Loading...

Maionese allo zafferano fatta in casa


La maionese è una delle più buone salse di accompagnamento per i nostri piatti, dai più complessi ai finger food e stuzzichini. Con la sua morbidezza ed il sapore avvolgente, renderebbe appetitosa anche una vecchia ciabatta ed è proprio per questo motivo che viene usata così largamente.

Ovviamente non stiamo parlando delle maionesi industriali piene di conservanti e ricche di grassi, la vera maionese gustosa è quella fatta in casa.

Una ricetta semplice da realizzare, ma che vi farà dimenticare in poco tempo i tubetti del supermercato. E poi il bello è che quelle fai da te possono essere aromatizzate a nostro piacimento garantendo un supplemento di gusto senza pari.

Oggi vedremo come realizzare una fantastica maionese allo zafferano da accompagnare ai nostri piatti di carne o ai nostri grissini.


Ingredienti

Per preparare la maionese serviranno pochi e semplici ingredienti:

  • 2 tuorli d’uovo;
  • Succo di limone;
  • 3 cucchiaini di senape in grani;
  • 2 bustine di zafferano;
  • 200 ml di olio di girasole;
  • Sale q.b.

Preparazione

Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi e utilizzando solo i primi emulsionate il succo di limone e l’olio di girasole a filo, aggiungendo successivamente la senape in grani e lo zafferano.

Quando sarà montata a dovere, salate la salsa e lasciatela riposare prima di servirla. Potete fare la maionese più o meno densa a seconda dell’utilizzo e delle vostre preferenze.

È possibile poi anche aromatizzarla ulteriormente aggiungendo a fine preparazione la scorza di mezzo arancio o qualche chiodo di garofano.

Versione vegan

La maionese allo zafferano può essere ottenuta anche senza uova andando così incontro ai nostri amici vegani. Basterà sostituire le uova con 100 ml di latte di soia emulsionandolo con l’olio grazie all’ausilio di un frullatore ad immersione.

Quando la salsa inizierà ad addensare aggiungete lo zafferano e le altre spezie continuando ad utilizzare il mixer facendo ampi gesti dall’alto verso il basso.

Il risultato sarà praticamente identico ma con ancora meno calorie, il gusto e la consistenza rimarranno pressoché inalterati e daranno una spinta in più a tutti i vostri piatti senza che nessuno noti la minima differenza.

E ora usa la tua maionese preferita per condire i piatti che ami! Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons