Loading...

Marmellata di cavolo rosso: la ricetta


Ti piace abbinare le marmellate alle carni, soprattutto alla cacciagione, ma hai voglia di una ricetta diversa e non a base delle solite mele e prugne?

Siamo proprio qui per te, eccoti la ricetta della marmellata di cavolo cappuccio rosso, perfetta per le carni rosse e speziate e in abbinamento con le tue ricette di carne preferite. Buona lettura.

Ingredienti

Pochi e semplici ingredienti per una marmellata preziosa e ricca di sapore, perfetta per la carne! Ecco la lista:

  • 1 kg di cavolo rosso;
  • 500 g di zucchero;
  • 500 g di mele;
  • Il succo di un limone non trattato;
  • La scorza del limone grattugiata.

Procedimento

Prima di tutto inizia lavando e tagliando il cavolo cappuccio, ricorda che per facilitarne la cottura dovrai tagliarlo alla julienne, anche se non troppo fine.


Sbuccia e taglia a cubetti le mele e versa sia il cavolo tritato che le mele a cubetti, in una pentola alta e antiaderente. Aggiungi anche lo zucchero e mescola per bene, in modo da coprire di zucchero tutti i pezzi.

Lascia cuocere fino a quando non si sarà ammorbidito tutto e avrà ottenuto la consistenza di una vera marmellata. Porta ad ebollizione e lascia bollire per circa 5 minuti.

Mentre bolle, aggiungi la scorza del limone e mescola. Lascia raffreddare per tutta la notte, non coprire la pentola in modo che l’umidità vada via senza compromettere il gusto della tua marmellata.

Il giorno dopo aggiungi il succo di limone, mescola e prosegui la cottura. Riporta a bollore per qualche minuto in modo da poterla mettere nei vasetti.

Ricorda di utilizzare vasetti ben sterilizzati e di seguire le norme e i consigli del Ministero della Salute per evitare rischi e pericoli. Capovolgi i vasetti ancora caldi in modo che facciano il sottovuoto.

Ecco che la tua marmellata di cavolo rosso è pronta. Ora puoi comodamente abbinarla ai tuoi piatti di carne preferiti e alla cacciagione. È perfetta per accompagnare e bilanciare i sapori forti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons