Moscardini in Umido con Patate: la Ricetta

moscardiniI moscardini in umido con le patate sono una delle zuppe di pesce più apprezzate in tutto lo Stivale e, a dire la verità, anche nelle isole.

Si tratta di un piatto semplice, dai sapori genuini, che riesce a mettere d’accordo praticamente tutti, anche coloro i quali non sono dei grandi amanti dei prodotti di mare in umido.

Vediamo insieme come prepararli, cercando di seguire una ricetta sì tradizionale, ma con i piedi ben piantati nella tradizione.

Gli ingredienti

Per preparare i moscardini in umido avremo bisogno di:


  • 1 kg di moscardini freschi: prendeteli da una pescheria di fiducia, dato che quando non sono freschi diventano gommosi e fondamentalmente immangiabili;
  • 1 cipolla da 200 grammi circa;
  • 400 grammi di pelati;
  • 4 patate di medie dimensioni;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • Olio EVO q.b.
  • Sale;
  • Per chi lo gradisce, un po’ di peperoncino fresco.

Come si prepara questa straordinaria ricetta

Prepariamo un soffritto di aglio e cipolle, facendo indorare il tutto e facendo attenzione a non far bruciare niente. Aggiungiamo, nel caso in cui avessimo deciso di utilizzarlo, il peperoncino. Dopo aver mondato i moscardini e averli ben lavati, tuffiamoli nella nostra padella a fuoco vivo, facendoli indorare all’esterno, in modo da trattenere all’interno gli straordinari succhi contenuti in questo prodotto del mare.

A questo punto dovremo un attimo lasciare da parte i moscardini, per occuparci delle patate. Tagliamole a pezzi molto piccoli e, dopo averle lavate per bene anche dopo averle tagliate, mettiamole nella pentola, ad insaporire con i moscardini e a rosolare un po’.

Una volta che avremo fatto rosolare il tutto, sarà giunto il momento di aggiungere i nostri pelati, che avremo tagliato a pezzettini in precedenza.

Facciamo cuocere il tutto per circa 20–25 minuti, fino a quando il nostro sugo si sarà ben ritirato e i nostri moscardini si mostreranno cotti a sufficienza.

La nostra preparazione è al termine, anche se vi aspetta ancora un piccolo segreto per la vostra preparazione.

Con qualche crostino, per un risultato da chef

La nostra fatica non è giunta a termine. Tagliamo un po’ di pane raffermo a fette spesse e facciamolo tostare al forno, finché avremo ottenuto delle bruschette ben abbrustolite. Strofiniamole con dell’aglio e consumiamole con i nostri moscardini in umido alle patate. Il pranzo è servito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons