Mousse di basilico: la ricetta

mousse basilicoSe amate il basilico, oggi voglio parlarvi di una preparazione molto raffinata e leggera: la mousse. Prepararla con il basilico è un’idea davvero originale e vi accorgerete che è una ricetta molto saporita e gustosa.

Vi illustro due modi per preparare questa deliziosa crema: una salata ed una dolce.

Provatele entrambe e ne rimarrete entusiasti.

1. Mousse al basilico salata

Ingredienti

  • 16 foglie di basilico grandi;
  • 50 g di burro;
  • 80 g di grana padano grattugiata;
  • 100 ml di panna da cucina;
  • 100 g di robiola;
  • 1 pizzico di sale;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

Lavate accuratamente le foglie di basilico e poggiatele su un canovaccio pulito senza sovrapporle. Con un altro canovaccio premete leggermente sulle foglie, togliendo l’acqua in eccesso.


Inseritele in un mixer e frullate. Continuate fino a quando le foglie non sono ridotte a polpa. Unite il burro e continuate a lavorare.

Versate il composto in una ciotolina. Aggiungete il grana padano e mescolate. Unite anche la robiola, un pizzico di sale e l’olio.

Amalgamate con cura, mischiando per bene gli ingredienti. Unite infine la panna e mescolate in modo da ottenere una mousse morbida e soffice.

Mettetela in frigo a riposare per 2 ore. Eccola pronta per essere utilizzata per le vostre ricette.

2. Mousse al basilico dolce

Ingredienti

  • 16 foglie di basilico;
  • 100g di ricotta;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 200 ml di panna;
  • 5 noci.

Preparazione

Togliete il guscio dalle noci e mettete i gherigli dentro un mixer. Sminuzzateli perfettamente poi poggiateli in una ciotolina. Lavate accuratamente le foglie di basilico, asciugatele e mettetele dentro il mixer.

Sminuzzatele fino a farle diventare una crema. Unite la panna e lavorate ancora per qualche minuto. Aggiungete anche lo zucchero e continuate a mescolare per 5 minuti ininterrotti, in modo che il composto di gonfi un po’.

Aggiungete ora la ricotta e le noci e continuate a lavorare la mousse per qualche altro minuto.

Versatela in una ciotola e ponetela in frigorifero a raffreddare dopodiché potete usarla per le vostre preparazioni.

Le nostre mousse sono giunte a termine: provatele e fateci sapere come sono andate, condividendo il vostro risultato con noi o sulla nostra pagina Facebook, oppure attraverso i nostri commenti.

Buon appetito e continuate a seguire le nostre ricette.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons