Loading...

Panzanella Toscana: la ricetta autentica


La panzanella è un piatto tipico della cucina toscana, ma è diffuso in tutta l’Italia centrale.

La panzanella ha una preparazione rustica ed è a base di pane raffermo bagnato in acqua, cipolla, pomodori e basilico e viene condita con olio evo, sale e un po’ di aceto di vino bianco. 

Si tratta di un piatto della cucina povera e che appartiene alla tradizione contadina. È un piatto perfetto per l’estate dato che non necessita di cottura e può essere preparato in anticipo, ma si può preparare in ogni stagione e servire sia come aperitivo, che come contorno, che come antipasto. 

La panzanella si può fare con numerose varianti persino a base di frutta. Vediamo di conoscere insieme questa nuova ricetta. Buona lettura.


Ingredienti

Ecco gli ingredienti per preparare la panzanella:

  • 8 fette di pane raffermo (meglio se pane toscano);
  • 3 pomodori maturi;
  • 1 cipolla rossa;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Basilico fresco;
  • Aceto di vino bianco;
  • Sale q.b.

Si tratta di una ricetta molto facile e che si prepara in una decina di minuti. La ricetta è per 4 persone, ma puoi adeguare le dosi per aumentare o ridurre le porzioni. 

Procedimento

Spezzetta con le mani il pane raffermo e mettilo in una ciotola capiente. Aggiungi un po’ d’acqua, quella che basta per bagnare il pane, ma non troppo. Taglia la cipolla a fettine sottili e mettila in una ciotola con dell’acqua fredda per addolcirne il sapore. Taglia il pomodoro a pezzettini. Strizza il pane con le mani e mettilo in una ciotola e riducilo in briciole fini. 

Aggiungi la cipolla scolata dall’acqua e versa i pomodori. Aggiungi alla ciotola il basilico spezzettato con le mani e condisci la tua panzanella con olio di oliva, un po’ di aceto a piacere e sale quanto basta. Mescola l’impasto e lascialo riposare almeno un’ora prima di servirlo ai tuoi commensali.

Visto che facile? In pochissimo tempo avrai un piatto ottimo, versatile, poco costoso e adatto a tutta la famiglia. Non vedi l’ora di prepararlo? Corri ad acquistare gli ingredienti o cerca nella dispensa per sbizzarrire la tua fantasia. Buon appetito e continua a seguirci.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons