Loading...

Pappa al pomodoro toscana: la ricetta della tradizione


Se vai in Toscana, soprattutto a Lucca, non puoi perderti un assaggio della classica torta coi becchi. Puoi prepararla anche in casa con una ricetta molto semplice per la quale puoi realizzare la pasta frolla da zero o utilizzare una frolla già pronta, per velocizzare i tempi di preparazione. 

La torta coi becchi è una torta con un gusto dolce-salato, è ripiena di bietole, canditi e pinoli, ma è una torta rustica da servire come antipasto, aperitivo o contorno. La torta coi becchi è insolita per il sapore, la preparazione e la presentazione.

I becchi vengono creati facendo dei taglietti sulla pasta con le forbici in modo da creare la corolla che dà il nome alla torta. Il sapore dolce della frolla è la sua tipicità. Vediamo ora come prepararla.

Ingredienti

Per la frolla:


  • 250 g di farina;
  • 3 tuorli;
  • 100 g di burro;
  • 100 g di zucchero;

Per il ripieno della torta: 

  • 250 g di bietole;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 100 g di pane raffermo;
  • 100 g di zucchero;
  • 50 g di pinoli;
  • 50 g di uvetta;
  • 50 g di cedro candito;
  • 1 limone non trattato;
  • 1 tuorlo;
  • 2 uova;
  • 1 bicchierino di rum;
  • Cannella q.b.;
  • Noce moscata q.b.;
  • Pepe q.b.;
  • Sale q.b.;

Procedimento

Inizia a preparare la torta coi becchi ammollando il pane. Versa il latte in una ciotola, aggiungi il pane raffermo e lascialo ammorbidire. In un’altra ciotola con acqua fredda lascia ammorbidire a bagno le uvette. Nel frattempo lessa la bietola. Prepara la pasta frolla lavorando la farina, metà dello zucchero, tre tuorli e il burro a dadini lasciato ammorbidire a temperatura ambiente. 

Tirala a disco e mettila in una teglia imburrata e infarinata, ricopri anche il bordo e bucherella il fondo. Lascia riposare in frigo. In una padella fondi una noce di burro e ripassa la bietola lessata e tritata per una decina di minuti. Infine aggiusta di sale e pepe. 

Una volta insaporita, amalgama la bietola con il pane e le uvette strizzati, il tuorlo e le uova e aggiungi la buccia grattugiata del limone, i pinoli e i canditi. Aggiungi il rum, lo zucchero, un po’ di cannella e un pizzico di noce moscata, amalgama e versa sulla pasta frolla. 

Ripiega all’interno il bordo e taglialo a triangoli con le forbici per creare i becchi. Cuoci a 180° per 45 minuti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons