Loading...

Pasta alla boscaiola: la ricetta da fare a casa


pasta boscaiolaInsieme ai nostri chef, oggi prepariamo insieme la pasta alla boscaiola, una ricetta facile da portare a termine, con la lista completa degli ingredienti che ci serviranno e con la procedura per metterli insieme. 

Vediamo insieme come preparare la nostra pasta alla boscaiola, per soddisfare tutti i nostri commensali e per rendere assolutamente straordinaria la nostra esperienza a pranzo o a cena.

Ingredienti

  • 100 di prosciutto crudo sgrassato tagliato in un’unica fetta;
  • 250 g di funghi champignon;
  • 150 g di ricotta;
  • 4 cucchiai di latte scremato;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 300 g di pasta formato pennette;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Iniziamo la realizzazione di questo gustosissimo primo piatto pulendo i funghi. Quindi tagliamo il gambo, spelliamo il cappello e togliamo la parte scura sotto la calotta. Togliamo dal gambo la parte finale, quella con le radici, poi puliamo i funghi con un canovaccio inumidito in modo da togliere perfettamente tutti i residui di terra. E’ buona regola non lavare mai i funghi perchè tendono ad assorbire velocemente l’acqua che li renderebbe troppo morbidi e spugnosi.

Mettiamoli dentro una pentola con 1 cucchiaio di olio e lo spicchio di aglio, poi lasciamoli cuocere per 10 minuti aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua, un pizzico di sale, uno di pepe e il ciuffetto di prezzemolo lavato, asciugato e sminuzzato. Tagliamo la fetta di prosciutto a dadini e lasciamoli rosolare per qualche minuto dentro una padella larga insieme all’altro cucchiaio di olio.


Intanto mettiamo a cuocere la pasta in un’altra pentola piena di acqua bollente. In una terrina mescoliamo la ricotta con il latte fino a quando non avremo ottenuto una cremina molto liscia e morbida.

Lasciamo la pasta molto al dente e, appena sarà pronta, uniamola ai funghi e aggiungiamo i dadini di prosciutto, la ricotta e il parmigiano grattugiato. Mantechiamo per qualche minuto, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta nel caso fosse troppo asciutta e infine impiattiamo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons