Loading...

Pasta e patate alla napoletana: la ricetta

pasta patateLa pasta e patate è una delle pietanze più conosciuta della cucina partenopea. Nato anticamente come piatto povero, era preparato soprattutto nelle famiglie dei contadini quando le pietanze erano ricche di carboidrati componenti essenziali nell’alimentazione di chi faticava nei campi.

Con il passare del tempo la pasta è patate è stata raffinata con aggiunta di ingredienti più saporiti e costosi. Come la provola, ad esempio, un ingrediente raffinato e relativamente costoso ottimo per insaporire questa deliziosa pietanza.

Seguiamo questa ricetta e vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 500 g di patate;
  • 250 g di pasta mista;
  • 50 g di pancetta in una sola fetta;
  • 5 pomodorini del Piennolo;
  • 100 g di Provola fresca affumicata;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 cipolla piccola;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Sbucciamo e laviamo per bene la cipolla, il sedano e la carota. Sminuzziamoli in pezzi piccolissimi e versiamo tutto in una pentola possibilmente di coccio. Spelliamo e sminuzziamo anche lo spicchio di aglio e uniamolo al resto delle verdure. Sbucciamo anche le patate, sciacquiamole e asciughiamole, poi tagliamole a dadini non troppo piccoli. Tagliamo i pomodorini a metà o in quattro parti se sono particolarmente grandi e togliamo il picciolo. Tagliamo a cubetti la pancetta e aggiungiamola nella pentola insieme ai due cucchiai di olio.


Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, possiamo iniziare la cottura.

Accendiamo il fornello e lasciamo rosolare il soffritto e la pancetta per qualche minuto, dopodiché uniamo le patate e lasciamole dorare per qualche altro minuto. Intanto mettiamo a bollire abbondante acqua in una pentola alta e, appena raggiunta la temperatura, uniamo la pasta e lasciamola cuocere.

Scoliamola e uniamola alle patate insieme ad un mestolo di acqua di cottura. Lasciamo mantecare gli ingredienti per qualche minuto, poi spegniamo la fiamma e uniamo la provola tagliata a dadini. Mescoliamo per bene fino a quando non si sarà sciolta e poi impiattiamo.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons