Pasta zucchine e pancetta: la ricetta

zucchine pancettaLa pasta con le zucchine è un primo piatto molto invitante per la varietà degli ingredienti che, unendosi, formano un connubio perfetto.

Per preparare questa ricetta vi consiglio di acquistare la pancetta arrotolata tipo coppata perché è molto più magra e saporita.

La presenza del grasso eccessivo, infatti, rende il condimento troppo pesante e coprirebbe eccessivamente il gusto più delicato delle zucchine.

Queste ultime devono essere piccole e ben sode e lasciate leggermente croccanti dopo la cottura.


Ingredienti

  • 300 g di pasta formato mezze maniche;
  • 120 g di pancetta dolce tagliata in un’unica fetta;
  • 2 zucchine piccole;
  • 1 cipolla piccola;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 80 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 bicchiere di acqua;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Lavate con cura le zucchine e asciugatele con un canovaccio pulito. Togliete le due estremità e tagliate la zucchina a rondelle sottili.

In una padella larga versate 2 cucchiai di olio. Sbucciate la cipolla e sminuzzatela finemente.

Versarla sull’olio caldo e lasciarla imbiondire per qualche minuto. Aggiungete le zucchine e fatele soffriggere per 2 minuti. Versate il bicchiere di acqua e un pizzico di sale.

Coprite la pentola e fate cuocer le zucchine, fino a quando l’acqua si sarà asciugata completamente.

In una padella più piccola versate il restante olio e fatelo riscaldare. Tagliate la pancetta a cubetti e unitela all’olio.

Fatela soffriggere per bene poi aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare completamente.

Appena la pancetta sarà pronta, unitela alle zucchine e amalgamate i due ingredienti. In una pentola alta mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta.

Unite una manciata di sale e portate ad ebollizione. Appena pronta, unite le mezze maniche e fatele cuocere in base ai minuti di cottura indicate sulla confezione.

Scolatele e versatele nella padella con il condimento. Aggiungete un pizzico di pepe e il parmigiano grattugiato. Mantecate per qualche minuto, poi servitele molto calde. 

Noi abbiamo preparato la nostra pasta con le mezze-maniche, ma questa ricetta si può sicuramente adattare a tutti i formati di pasta corta che preferite. Vi consiglieremmo di evitare la pasta lunga, almeno per questo sugo, che si esprime sicuramente al meglio coi formati come le pennette, i rigatoni, le mezze maniche e le mezze penne.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons