Loading...

Pastilla araba: come prepararla in casa


pastillaLa pastilla è un piatto della cucina marocchina, un antipasto perfetto da preparare in occasione delle feste.

Di solito si utilizza la carne di piccione, ma noi presentiamo la variante con il pollo.

Vediamo insieme come preparare questa ricetta. Buona lettura!

Ingredienti

La dose è per 6 persone:


  • 250 g di pasta fillo;
  • 1/2 kg di pollo (meglio le cosce disossate);
  • 2 cipolle;
  • 2 uova fresche;
  • 2 spicchi di aglio;
  • Cannella in polvere q.b.;
  • Coriandolo in polvere q.b.;
  • Paprika q.b.;
  • Prezzemolo q.b.;
  • 100 g di mandorle;
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco tritato;
  • 1 bustina di zafferano;
  • 10 ml di acqua aromatizzata ai fiori d’arancio;
  • Olio extravergine di oliva q.b.;
  • 50 g di burro;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • Sale q.b.

Procedimento

Scalda l’olio e aggiungi le cosce di pollo, lascia rosolare su entrambi i lati per qualche minuto. Togli il pollo dalla padella e metti da parte, aggiungi le cipolle tritate finemente e cuocile a fiamma bassa per circa un quarto d’ora, facendo molta attenzione a non bruciarle.

Aggiungi lo zenzero e l’aglio tritati sottili, lo zafferano, il coriandolo in polvere, la paprika e l’acqua aromatizzata ai fiori di arancio e mescola il tutto. Unisci anche il pollo. Copri la carne con il mezzo litro di acqua calda e aggiusta di sale.

Aromatizza col prezzemolo e lascia cuocere per un’ora circa. Una volta che l’acqua verrà assorbita, togli il pollo dalla padella e riducilo in striscioline sfilettate. Mettilo da parte e lascialo raffreddare. Sbatti le uova in una ciotola con la cipolla cotta. Tosta le mandorle in una padella e tienile da parte. Caramella lo zucchero e aggiungici le mandorle tostate e tritate. Lascia raffreddare il composto su un tagliere antiaderente e tritalo grossolanamente.

Ungi una teglia da 20 cm di diametro e fodera con un foglio di pasta facendola uscire dal bordo. Spennella con burro e prosegui ungendo i fogli uno alla volta. Aggiungi il pollo con metà delle mandorle. Aggiungi le uova e le mandorle rimaste. Copri con la pasta e ripiega i lembi, spennella la superficie con il burro. Cuoci a 180°C per mezz’ora circa. Lascia riposare la pastilla prima di servirla e decora con il prezzemolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons