Loading...

Patata ripiena di uova, funghi e tartufo


Come definire questo piatto? un antipasto? un contorno? un secondo? non è affatto semplice trovare una collocazione a questa ricetta, soprattutto all’interno di un menù di più portate, ma per un gusto così uno spazio lo si trova sempre.

La base di partenza è quella della ricetta tradizionale delle patate ripiene ma la versione “povera” viene rielaborata con ingredienti pregiati ed assume un sapore più netto ed ancor più completo grazie ai funghi ed al tartufo che fa da guarnizione.

Una ricetta di pochi ingredienti che vanno attentamente trattati ed ancor prima scelti con cura cercando di preservarne la freschezza ed il gusto.

Vediamo insieme come preparare le patate ripiene di uova con funghi e tartufo.


Ingredienti

Per realizzare quattro porzioni di questa preparazione ci occorrono:

  • 4 patate grandi a pasta gialla;
  • 350 grammi di champignon;
  • 4 uova BIO da allevamento a terra;
  • un piccolo tartufo nero;
  • timo;
  • burro;
  • olio extravergine d’oliva;
  • aglio;
  • sale e pepe.

Procedimento

Iniziamo lavando attentamente le patate e senza privarle della buccia le mettiamo in forno a 180 gradi avvolte nella carta stagnola lasciandole in cottura per almeno un’ora.

Nel frattempo prepariamo i funghi, li laviamo, li tagliamo in 4 pezzi e li cuociamo in padella imburrata insieme al timo e ad uno spicchio d’aglio.

Quando saranno pronti li togliamo dal fuoco, ne lasciamo la maggior parte per utilizzarli come accompagnamento e con i restanti creiamo una crema frullandoli con l’aggiunto di un filo di olio extravergine d’oliva.

Sforniamo le nostre patate, togliamo la buccia e partendo dall’estremità superiore scaviamo un foro internamente che andremo subito a riempire con un leggero strato di crema di champignon e sopra ad esso l’albume dell’uovo.

Mettiamo in forno per 5 minuti e sforniamo nuovamente per aggiungere anche il tuorlo sull’albume ormai rappreso.

Dopo altri 2 minuti di cottura anche il tuorlo sarà cotto ma avrà mantenuto una consistenza liquida e soffice quindi togliamo le patate dal forno definitivamente e le condiamo con del sale e del pepe in grani.

Completiamo il piatto con il tartufo a scaglie, aggiungiamo i funghi rosolati e serviamo in tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons