Loading...

Pectina: a cosa serve e che cos’è?


Oggi vogliamo proporti uno speciale sulla pectina.

In molti, per velocizzare la produzione delle marmellate, utilizzano proprio la pectina. Ad utilizzarla maggiormente sono le industrie alimentari, ma questo prodotto si trova anche per preparare marmellate in casa.

Trovi la pectina in vendita nei supermercati. Ma cos’è la pectina e a cosa serve? Lo vediamo insieme ora. Continua a leggere.

Pectina: cos’è?

Come anticipato, si tratta di una sostanza che viene utilizzata per la produzione di marmellate, soprattutto quelle a livello industriale. Velocizza la gelificazione di questo prodotto e accorcia notevolmente i tempi di preparazione.


È un addensante naturale che puoi trovare al supermercato, dato che viene prodotto da alcune industrie alimentari. Se preferisci, però, puoi prepararla in casa con ingredienti che avrai di sicuro nella tua dispensa.

Ti basteranno torsoli e bucce non trattate di mele e le scorze di qualche limone, sempre non trattate. Cerca tra le nostre guide per trovare la ricetta della pectina fatta in casa.

La pectina è un gel che si trova naturalmente nella frutta e nelle verdure. Il maggior contenuto di pectina lo trovi in:

  • Mele;
  • Agrumi;
  • Prugne;
  • Barbabietole;
  • Carote.

La sigla con cui puoi riconoscere la pectina nei prodotti industriali è E440.

Fa male? No, la pectina è un gelificante naturale che spesso si utilizza anche per trattare alcuni problemi intestinali, come ad esempio la diarrea. Quindi non preoccuparti.

Se non ti piace l’idea di acquistare una marmellata che contenga pectina, puoi acquistare anche prodotti di linee che non la utilizzano.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons