Loading...

Peperoni ripieni: la ricetta classica

peperoni ripieniChi non adora questa pietanza? In casa mia la preparo spessissimo sia per comodità che per accontentare tutti. I peperoni ripieni, infatti, permettono alle donne che lavorano di organizzarsi e prepararli con anticipo, magari la sera prima, e avere così la cena pronta dopo una lunga giornata di lavoro.

Ricordo che la mia mamma li preparava sempre durante le gite fuori porta quando occorreva realizzare pietanze facile fa preparare e che si mantenessero inalterate durante il viaggio.

Quella che illustreremo di seguito è una delle ricette più classiche in una vasta varietà di cui sono pieni i ricettari.

Ingredienti

  • 4 peperoni rossi o gialli;
  • 300 g di macinato di misto;
  • 1 cipolla;
  • una costa di sedano;
  • una carota;
  • sale;
  • pepe;
  • un bicchiere di vino bianco;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 2 fette di pane raffermo;
  • noce moscata;
  • 50 g di parmigiano grattugiato.

Preparazione

Sbucciamo il sedano, la cipolla e la carota, laviamoli e asciughiamoli con un canovaccio pulito. Su di un tagliere e con un coltello bene affilato riduciamoli in tocchetti piccolissimi, poi versiamoli in una padella antiaderente insieme a due cucchiai di olio. Facciamoli soffriggere per qualche minuto, poi uniamo la carne macinata.


Anche questa dovrà rosolare perfettamente prima di aggiungere 1/2 bicchiere di vino. Intanto che sfuma completamente, sbricioliamo la mollica delle fette di pane e mettiamola dentro una ciotola abbastanza grande. Appena la carne sarà asciutta, uniamola alla mollica di pane, aggiustiamo di sale e spolveriamo con un poco di noce moscata e di pepe.

Lavorando con un cucchiaio di legno, amalgamiamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Teniamolo da parte.

Laviamo per bene i peperoni e asciughiamoli. Tagliamo la calotta superiore come fosse un coperchio e priviamoli dei semi e dei filamenti bianchi. Una volta svuotati completamente, aggiungiamo la farcia di carne spingendo bene fino in fondo.

Disponiamoli su una teglia antiaderente irrorati dal restante vino e dagli ultimi due cucchiai di olio. Inforniamo a 200° e lasciamo cuocere i peperoni per circa 1 ora o fino a quando non saranno dorati in superficie.

Possiamo servire i peperoni ripieni sia caldi che freddi, siamo come secondo piatto che come piatto unico per una cena davvero squisita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons