Petto di pollo alle olive: la ricetta completa

pollo oliveSe desiderate cucinare il petto di pollo in maniera alternativa, questa è la ricetta che fa per voi. Questo è un secondo molto gustoso, reso molto saporito dai pomodorini e dalle olive nere tagliate in piccoli pezzi che, a fine cottura, si amalgameranno perfettamente, fornendovi un ottimo piatto, sebbene sia preparato con ingredienti davvero semplici.

Prepariamo insieme questa ricetta semplice da accompagnare anche ad un purè di patate o a verdure cotte al vapore.

Ingredienti

  • 1 petto di pollo;
  • 10 pomodorini, possibilmente pachino;
  • 20 olive nere sgusciate: scegliamo delle buone olive, saporite, e non quelle confezionate;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • Un bicchiere di vino bianco, secco;
  • Un piccola cipolla rossa;
  • Un pizzico di sale;
  • Un pizzico di pepe;
  • 100 g di farina 00.

Preparazione

Prendete il petto di pollo e poggiatelo su un tagliere. Controllate se ci siano dei grassetti e toglieteli. Togliete anche i nervetti, nel caso ce ne fossero: il nostro pollo deve essere tenerissimo.

Con un coltello ben affilato, fate il petto di pollo a piccoli bocconcini, cercando di tagliarli tutti della stessa misura per permettere una cottura omogenea, cosa che in padella è sempre difficile.


Lavate accuratamente i pomodorini. Asciugateli con un canovaccio pulito. Tagliateli a metà e togliete il picciolo. Spaccate ancora le metà in due, fino ad avere degli spicchi relativamente piccoli.

Tagliate anche le olive nere a rondelline sottili. Sbucciate la cipolla e sminuzzatela in pezzi molto piccoli.

In una padella versate l’olio di oliva e fatelo riscaldare. Aggiungete la cipolla e lasciatela rosolare per qualche minuto. In una ciotola versate la farina e aggiungete i bocconcini di petto di pollo. Mescolateli bene, in modo che la farina aderisca perfettamente dappertutto. Metteteli nella padella insieme alla cipolla. Per qualche minuto fateli saltare, facendo in modo che si dorino in superficie. Sfumate con il bicchiere di vino bianco, sempre a temperature relativamente alte.

Appena sarà evaporato, aggiungete i pomodorini e le olive. Salate e pepate. Unite 1/2 bicchiere di acqua e coprite la pentola con un coperchio.

Il petto di pollo deve cuocere per 10 minuti, poi spegnete la fiamma. Prima di servire in tavola aspettate che il petto di pollo si intiepidisca per qualche minuto, evitando di portarlo troppo caldo. Accompagniamo con il nostro contorno: buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons