Polpette di Cavallo alla Catanese: la Ricetta

polpette cavallo cataneseLe polpette di cavallo sono una specialità della cucina catanese. Vengono preparate in casa in vari modi: al sugo, in umido ma anche al forno e grigliate. Proprio quest’ultimo modo di cottura viene usato dai piccoli localini ai piani bassi dei palazzi che cucinano le polpette di cavallo ai catanesi dentro un panino rigorosamente tondo.

Preparare questa ottima specialità è veramente semplicissimo anche per chi non è proprio ferrato in cucina. Seguite la ricetta e avrete per cena una pietanza che riscuoterà un incredibile successo.

Ingredienti

  • 600 g di carne macinata di cavallo;
  • 1 bicchiere di pane grattugiato;
  • 2 uova;
  • Mezzo bicchiere di pecorino grattugiato;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Preparazione

  1. Lavare accuratamente il prezzemolo e sminuzzatelo finemente.
  2. Mettetelo in una ciotolina.
  3. Spellare lo spicchio di aglio e riducetelo in pezzetti molto piccoli. Mettetelo su di un piattino.
  4. In una ciotola abbastanza capiente inserire la carne di cavallo macinata, le uova e il cucchiaio di olio extravergine di oliva.
  5. Amalgamate con cura.
  6. Inserite adesso il prezzemolo, l’aglio, il pecorino grattugiato e un pizzico di sale secondo il vostro gusto.
  7. Mischiare molto bene gli ingredienti.
  8. Adesso cominciate a versare il pane grattugiato.
  9. Versatelo molto lentamente, in modo da rendervi conto se l’impasto ha bisogno o meno di tutto il quantitativo dichiarato nella ricetta.
  10. Questo perchè la consistenza dell’impasto dipende dalla grandezza delle uova.
  11. Se le uova sono grandi, il composto avrà bisogno di un quantitativo maggiore di pane grattugiato affinchè sia della consistenza giusta.
  12. Al contrario, se le uova sono troppo piccole, il pane consigliato nella ricetta è troppo, quindi è bene inserirne un pò di meno.
  13. L’impasto deve risultare ben compatto, ma molto morbido al tatto.
  14. Amalgamate tutto il preparato in modo che gli ingredienti siano mischiati perfettamente.
  15. Bagnatevi le mani con acqua e cominciate a formare le polpette di circa 40 g.
  16. Sono ottime cucinate al sugo oppure in umido.

Il problema del cavallo

La carne equina è una carne decisamente particolare, che viene consumata solo in alcune zone d’Italia e che, ad esempio in Nord Europa, è vista con un misto di compassione e disgusto. Noi siamo delle buone forchette e non ci siamo mai nascosti, neanche davanti a pratiche ritenute non ortodosse in alcuni paesi del mondo: vi consigliamo di aggiungere questo piatto straordinario al vostro bagaglio di esperienze.

Buon appetito, con le nostre polpette catanesi.


Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons