Loading...

Polpette di patate e baccalà: la ricetta


Siete alla ricerca di un antipasto sfizioso per il vostro pasto a base di pesce? Allora siete nel posto giusto.

Andiamo a scoprire gli ingredienti necessari per il piatto.

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta, avremo bisogno di:

  • 400g di baccalà;
  • Mezzo chilo di patate;
  • 2 uova;
  • 1 cipollotto;
  • Olio di arachidi q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Cominciamo a fare dei calcoli in base al giorno in cui vorremo consumarlo.


La preparazione del baccalà, infatti, dovrà iniziare 3 giorni prima, in cui dovremo metterlo in ammollo al fine di dissalarlo.

Dovremo quindi cambiare l’acqua ogni 12 ore in modo da ridare vita al pesce.

Trascorsi i 3 giorni, saremo pronti per realizzare le nostre golose polpette.

Prendiamo il baccalà, sciacquiamolo per un’ultima volta e depositiamolo in una ciotola.

In una padella dai bordi alti versiamo le patate e ricopriamole con dell’acqua.

Salate e cuociamo il tutto per una quarantina di minuti.

In un’altra pentola piena d’acqua andiamo a lessare anche il baccalà per una decina di minuti.

Trascorso il tempo necessario alla cottura, scoliamo il baccalà e lasciamolo riposare all’interno di una ciotola.

Procediamo con il rimuovere delicatamente la pelle e le lische con una pinzetta da cucina.

Infine sfilettiamolo con le mani all’interno della ciotola e ritorniamo alle patate che ormai saranno cotte.

Lasciamole raffreddare per poi spellarle e tagliarle a cubetti abbastanza grandi.

Infine mettiamo il tutto all’interno di un mixer e mettiamolo in funzione.

Estraiamo il composto e depositiamolo all’interno di una ciotola in cui andremo ad aggiungere il cipollotto e il prezzemolo, entrambi tritati.

Infine uniamo anche le due uova, il sale, il pepe e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con due cucchiai ricaviamo delle polpettine dall’impasto che dovremo friggere all’interno dell’olio di arachidi.

Friggiamo finchè non vedremo che si saranno dorate alla perfezione dopodiché le vostre polpette di baccalà e patate saranno pronte per essere servite.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons