Loading...

Polpette di zucchine: la ricetta


Le polpette di zucchine sono perfette per chi vuol godersi il piacere delle polpette senza dover mangiare carne.

Rappresentano anche una buona idea per includere più verdure nella propria dieta o per farle mangiare più facilmente ai piccoli di casa.

Le polpette di zucchine sono adatte sia come aperitivo che come contorno, ma se le ami tantissimo puoi consumarle anche come piatto principale. Vedrai che, una volta imparate, non riuscirai più a farne a meno. Continua a leggere per scoprire la ricetta.

Ingredienti

Per le polpette di zucchine:


  • 700 g di zucchine;
  • 70 g di parmigiano grattugiato;
  • 70 g di mollica di pane;
  • Mozzarella q.b.;
  • Pangrattato q.b.;
  • 1 uovo intero;
  • Uno spicchio di aglio;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Basilico q.b.;
  • Pepe q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi q.b.

Per impanare:

  • Pangrattato q.b.

Procedimento

Lava, pulisci e taglia a metà le zucchine per lunghezza. Dividile in striscioline e poi a cubetti piccoli. Scalda un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungi uno spicchio d’aglio, lascia soffriggere leggermente, toglilo e aggiungi le zucchine.

Lascia rosolare una decina di minuti e a fine cottura aggiungi il sale. Frulla metà zucchine e metti da parte le altre. Prendi una ciotolina e aggiungi la mollica di pane, l’uovo, il parmigiano grattugiato, il basilico tritato, il sale, il pepe e la purea di zucchine.

Amalgama e aggiungi un po’ di pangrattato fino a quando non avrai ottenuto un impasto morbido e compatto. Lascia riposare l’impasto in frigo per una trentina di minuti. Toglilo dal frigo e inizia a preparare le polpette prendendo una porzione di impasto con le mani.

Aggiungi un pochino di mozzarella, poi forma una pallina o, se preferisci, un disco di impasto schiacciato, poi impana le polpette con il pangrattato. Una volta preparate tutte le polpette, lasciale riposare in frigo per una decina di minuti,.

Riscalda l’olio di semi in una padella alta e, una volta che l’olio sarà arrivato a temperatura, immergici le polpette. Falle dorare e girale con una schiumarola per cuocerle in modo uniforme. Una volta cotte, posale su un piatto con della carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Servi le polpette calde e goditi la mozzarella ancora filante nel loro morbido cuore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons