Polpette di salmone: la ricetta

polpette salmoneQuesta è una ricetta davvero gustosa, ideale per far mangiare il pesce ai più piccini di solito restii a cibarsi di questo alimento.

Prepareremo delle gustosissime e sane polpette di salmone, un pesce saporito e nutriente. Prepararle sarà molto semplice e la ricetta richiederà davvero poco tempo di preparazione.

Ingredienti

  • 500 g di salmone fresco;
  • 150 g di mollica di pane;
  • 1 uovo;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 1 manciata di sale;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

Con un mixer tritate il salmone in pezzi piccoli, ma senza ridurlo a polpa. Versatelo in una ciotola. Unite un pizzico di sale, uno di pepe e un cucchiaio di olio.

Aiutandovi con le mani, sbriciolate finemente la mollica di pane facendo attenzione a non lasciare pezzi troppo grandi. Unitela al pesce. Lavate con cura il ciuffetto di prezzemolo, asciugatelo e sminuzzatelo finemente. Ora è il momento di sbucciare lo spicchio di aglio e tritarlo in pezzetti piccolissimi in modo da non sentirlo sotto ai denti.


Versate tutto dentro la ciotola e cominciate ad amalgamare aiutandovi con le mani. Continuate fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben mischiati e il composto risulterà molto liscio.

Prendete una teglia e ricopritela con la carta forno. In una bacinella mettete dell’acqua pulita in cui immergerete le mani ogni volta che dovrete formare una polpetta. Con le mani bagnate, quindi, prendete un piccolo quantitativo di impasto e formate una pallina di circa 4 centimetri di diametro. Mettetela tra i palmi della mani e schiacciatela formando un piccolo disco dello spessore di circa 2 centimetri.

Poggiatela sulla teglia. Ripetete l’operazione fino a quando l’impasto sarà terminato.

Versate sulle polpette i restanti due cucchiai di olio e mettete la teglia in forno. Lasciate cuocere per 16/18 minuti o fino a quando le polpettine saranno leggermente dorate in superficie.

Toglietele dal forno e servitele accompagnate da una fresca insalatina verde.

La nostra ricetta è finalmente pronta. Buon appetito e alla prossima: non dimenticate di condividere con noi i vostri risultati in cucina, sia sulla nostra pagina Facebook, che nella sezione commenti!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons