Loading...

Polpettone ripieno di zucchine e provola: la ricetta


zucchine polpettoneOggi ci rimettiamo ai fornelli e prepariamo insieme il polpettone con ripieno di zucchine e provola, un piatto in grado di accontentare tutti, una preparazione adatta anche ha chi ha poca dimestichezza con i fornelli.

Con questa ricetta preparerete una cena completa soprattutto se aggiungerete delle patate tagliate a tocchetti intorno al polpettone, al momento della cottura.

Ma andiamo a vedere come procedere.

Ingredienti

  • 450 g di carne macinata di manzo;
  • 2 uova;
  • Sale;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 30 g di parmigiano grattugiato;
  • 50 g di pane macinato;
  • 2 zucchine;
  • 4 fette di provola;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Laviamo le zucchine e asciughiamole. Dopo averle spuntate, tagliamole a fettine sottili e teniamole da parte. Mettiamo a scaldare una piastra e, appena sarà diventata caldissima, adagiamoci le fettine di zucchina e lasciamole cuocere prima da un lato e dopo dall’altro.


Intento prepariamo l’impasto del polpettone mettendo la carne dentro una ciotola. Aggiungiamo le uova, un pizzico di sale, uno di pepe, il parmigiano, lo spicchio di aglio sbucciato e tritato fino fino e il prezzemolo sminuzzato. Amalgamiamo per qualche secondo poi aggiungiamo il pane macinato e continuiamo a mescolare gli ingredienti fino a quando non avremo ottenuto un composto morbido e omogeneo.

Prendiamo un foglio di carta forno e adagiamoci la carne formando un rettangolo di circa 2 centimetri di spessore. Sopra la carne adagiamoci prima le zucchine grigliate e poi le fette di provola. Aiutandoci con la carta forno chiudiamo il polpettone e sigilliamo i lati della carta arrotolandoli in modo da tenere la carne ben ferma.

Lasciamo il polpettone in frigorifero per 2 ore in modo da compattarlo per bene. Ora possiamo togliere l’involucro e lasciarlo rosolare dentro una pentola antiaderente che possiamo poi mettere in forno aggiungendo anche l’olio extravergine di oliva.

Una volta che il polpettone si sarà rosolato dappertutto e si sarà formata, tutto intorno, una leggera crosticina, sfumiamo con il vino e inforniamo. Lasciamo cuocere per circa 1 ora a 200°. Prima di tagliarlo a fette, lasciamolo raffreddare completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons