Loading...

Polpettone spinaci e uova: la ricetta


polpettone uova spinaciIn questa ricetta vogliamo suggerirvi un buonissimo secondo piatto ideale per una cena in famiglia, perchè sarà sicuramente gradita proprio da tutti.

Per ottenere una cena completa sarà sufficiente aggiungere delle patate tagliate a cubetti e cotte al forno, oppure accompagnare il polpettone ripieno di uova e spinaci con un morbido purè.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 400 g di carne macinata di manzo;
  • 2 fette di pane raffermo;
  • 100 g di pane macinato;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 300 g di spinaci;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 cipolla piccola;
  • 30 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 bicchiere di vino.

Preparazione

Iniziamo la preparazione occupandoci degli spinaci. Aiutandoci con un coltellino, puliamoli eliminando la piccola radice e le foglie ingiallite. Laviamoli per bene controllando, foglia per foglia, che non vi sia rimasta traccia di terriccio. Mettiamoli a cuocere in una pentola abbastanza capiente dove avremo fatto bollire abbondante acqua leggermente salata. Lasciamoli ammorbidire, poi versiamoli in un colapasta e lasciamoli sgocciolare.


Mettiamo ad ammollare il pane raffermo dentro un contenitore pieno di acqua e a lessare 2 uova in un pentolino. Sistemiamo la carne dentro ad una ciotola insieme alle 2 uova rimaste, ad un pizzico di sale, ad uno di pepe e ad uno di noce moscata. Aggiungiamo anche il parmigiano, il pane raffermo strizzato per bene, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e il pane macinato. Mescoliamo con le mani fin quando non avremo ottenuto un impasto omogeneo.

Una volta cotte, eliminiamo la buccia dalle uova e teniamole da parte. Passiamo ad assemblare il polpettone, quindi adagiamo l’impasto di carne su un foglio di carta forno e formiamo un rettangolo di 1 centimetro di spessore. Stendiamo gli spinaci ben strizzati sulla carne, poi adagiamo le due uova al centro del rettangolo. Aiutandoci con la carta, avvolgiamo la carne fino a formare un filoncino e arrotoliamo i lati con la carta come a voler formare una caramella.

Mettiamo a cuocere il polpettone in una pentola aggiungendo la carota a pezzi, la cipolla sempre a pezzi, la costa di sedano e tanta acqua fino a coprirlo. Lasciamo cuocere il polpettone per circa 1 ora aggiungendo anche una presa di sale grosso. Una volta cotto, togliamo la carta forno e lasciamolo raffreddare prima di tagliarlo a fette. Frulliamo il liquido di cottura e irroriamoci le fettine di polpettone.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons