Come preparare un buon caffè turco

caffè turcoLa Turchia è terra di grande fascino e cultura,  ponte tra occidente e oriente, e merita di essere citata anche per le sue specialità gastronomiche.

Tra le tante, vogliamo qui parlarvi del tipico  caffè turco,  particolare tipologia di caffè, diffusa oltre che in Turchia, in tutta l’area medio orientale e in quella balcanica.

Il Rito del caffè turco

La preparazione del caffè turco è un vero e proprio rituale. Vediamo cosa occorre e come fare per preparare un buon caffè turco.

Tipo di caffè

Per poter preparare un buon caffè turco è necessario innanzi tutto macinare finemente i chicchi di caffè oppure, nelle soluzioni più pratiche ed immediate, ricorrere direttamente alla polvere di caffè.


Piccola curiosità: sedimenti di caffè tendono, inevitabilmente, a depositarsi sui fondi delle tazzine. Ed è proprio da qui che nasce la caffeomanzia, arte divinatoria dedita alla lettura dei fondi di caffè.

Cezve

Il cezve o briki, è il tipico bricco utilizzato per la preparazione del caffè turco. Realizzato in passato prevalentemente in ottone o rame, oggi se ne trovano versioni in acciaio. Il Cevze ha la caratteristica forma allungata e un altrettanto lungo manico tondeggiante che ne favorisce la presa.

Preparazione La preparazione è piuttosto semplice.

Nel cezve metteremo a bollire acqua e zucchero a piacere. Quindi una volta raggiunta l’ebollizione aggiungeremo il caffè che abbiamo precedentemente macinato finemente. A questo punto, dal composto così realizzato otterremo una schiuma, che andremo a versare nelle nostre tazzine ( è preferibile consumare il caffè turco in tazze piccole ).

Solo dopo aver ripetuto ancora una volta il procedimento, andremo finalmente a versare il nostro caffè nelle apposite tazze.

Spezie

Il caffè turco, infine, potrà essere aromatizzato con le spezie che più ci aggradano. Ricordando che quelle che più frequentemente vengono utilizzate sono la cannella e il cardamono. 

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons