Come preparare gli scampi piccanti: la ricetta

scampi piccantiSe amate il gusto piccante, quella che andremo a preparare oggi è una ricetta che non potrete non apprezzare. Prepareremo insieme gli scampi piccanti, una ricetta facilissima e veloce, da preparare anche all’ultimo minuto.

Raccomando sempre di comperare pesce freschissimo per ottenere un risultato ottimo e un piatto di qualità superiore. Saranno proprio gli scampi a dare la base alla nostra ricetta, non sottovalutiamone la qualità.

Vediamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 16 scampi grandi;
  • 1 peperoncino fresco, abbastanza piccante, a seconda dei gusti;
  • 200 ml di passata di pomodoro;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 ciuffo di maggiorana;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • 2 spicchi di aglio.

Preparazione

La prima cosa da fare è pulire per bene gli scampi, lasciandoli interi senza togliere la testa. Dobbiamo quindi eliminare solo il filo nero che troviamo sul dorso del crostaceo proprio sotto la corazza. Quindi, con un paio di forbici non troppo grandi, incidere il guscio partendo dalla testa e arrivando fino alla coda. 


Aprire leggermente la corazza e, con l’aiuto di uno stuzzicadenti, togliere completamente la sacca nera con delicatezza senza rovinare la polpa dello scampo. Sciacquarli con cura sotto l’acqua corrente, accertandosi che il filo nero sia stato rimosso perfettamente. Lasciarli scolare in un colapasta.

In una padella abbastanza larga da contenere i crostacei senza sovrapporli, versate l’olio, gli spicchi di aglio senza la buccia e il peperoncino tagliato a pezzetti. La quantità di quest’ultimo varia a seconda dei gusti di chi prepara la ricetta, quindi regolatevi a piacere. Lasciate soffriggere l’olio per qualche minuto, poi aggiungete gli scampi. Coprite la padella con un coperchio e lasciate soffriggere il pesce per 1 minuto. Unite il vino e lasciatelo evaporare.

Unite ora il rosmarino, il rametto di maggiorana e la passata di pomodoro. Aggiungete, infine, un pizzico di sale e coprite di nuovo la pentola. Giusto il tempo di fare asciugare leggermente il pomodoro e gli scampi piccanti sono pronti per essere gustati.

Serviteli ben caldi accompagnati da un buon vino bianco.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons