Come preparare il brodo di pollo

Brodo di polloUna pietanza di notevole importanza della cucina italiana è il brodo di pollo, alimento usato come base nella preparazione di molti piatti semplici o leggermente strutturati, come tortellini o minestre.

Preparare il brodo è molto semplice ed economico: dovrete limitarvi all’acquisto di un pollo e alla ricerca di qualche odore e verdura (che probabilmente avrete già nella vostra cucina), per poi seguire i nostri semplici consigli e ottenere in breve tempo un delizioso brodo di pollo all’italiana.

Gli ingredienti per preparare il brodo di pollo

Procuratevi un pollo dal peso di circa 1 kg e diversi odori e verdure semplici: due foglie di alloro, un ciuffo di prezzemolo, due coste di sedano, due spicchi d’aglio, una cipolla, due carote e del sale. Come attrezzatura da usare durante la preparazione, sarà necessaria una grossa casseruola.

La pulizia prima di tutto

Se avete acquistato un pollo già pulito, siete un passo avanti. In caso contrario dovrete ripulirlo manualmente da eventuali piume e sporcizia. La pulizia è richiesta anche dalle verdure, che andranno prima lavate e poi mondate.


Cottura per il brodo di pollo

Arrivati a questo punto, potrete finalmente cominciare con la fase di cottura. Riempite la casseruola con due litri d’acqua e inserite tutto il pollo al suo interno. Immergete poi tutti gli altri ingredienti: aglio, cipolla, carote, prezzemolo, sedano, alloro e un cucchiaino di sale per insaporire il brodo. Lasciate la casseruola sulla fiamma bassa per un tempo di cottura di circa tre ore.

Passaggi post cottura

Subito dopo la cottura, posizionate la casseruola completa di pollo, odori e verdure dentro al frigorifero per almeno otto ore, in modo che raggiunga una bassa temperatura. Infine, togliete dalla casseruola il pollo e i vegetali e filtrate il liquido cercando di togliere tutti i detriti. Avrete ottenuto il brodo di pollo, pronto per essere consumato.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons