Come preparare la frittata di fagiolini: la ricetta

fagiolini frittataLa frittata si è immeritatamente guadagnata la reputazione, negli ultimi anni, di piatto non adatto a chi è a dieta. Si tratta di una bugia bella e buona e ve lo dimostreremo oggi con la nostra ricetta per la frittata di fagiolini.

Parliamo di un secondo piatto molto veloce da preparare e anche facile, che può essere sicuramente un ottimo modo di preparare un pranzo o una cena veloce, quando si ha poco tempo e magari si hanno solo delle uova in frigo.

Vediamo insieme qual è la ricetta tradizionale per preparare la frittata ai fagiolini.

Gli ingredienti

Per preparare la nostra frittata di fagiolini abbiamo bisogno di:


  • 6 uova di medie dimensioni, meglio se fresche e da allevamenti free range;
  • 300 grammi di fagiolini da lessare o precedentemente lessati;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • 100 grammi di parmigiano o grana grattugiato: preferite una varietà fresca e non molto stagionata;
  • Pepe nero;
  • Un pizzico di noce moscata.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione della nostra frittata con i fagiolini.

La preparazione

Nel caso in cui non l’avessimo già fatto, procediamo con il cuocere al vapore oppure bolliti i nostri fagiolini. I fagiolini dovrebbero mantenere comunque una consistenza apprezzabile, dato che dovranno fare da contraltare a quello che è il soffice delle uova.

Una volta che i nostri fagiolini saranno pronti, mettiamoli a scolare per bene e facciamoli raffreddare, aggiustiamoli di sale e mettiamoli a riposare mentre prepareremo la mistura di uova.

In un recipiente di grandi dimensioni procediamo con l’aprire tutte e sei le uova. Aggiungiamo la noce moscata, il pepe, il sale, e un cucchiaio d’olio. Mescoliamo energicamente per poi aggiungere anche i 100 grammi di parmigiano.

Continuiamo a mescolare fino a quando avremo ottenuto un composto che sia omogeneo, ma anche piuttosto spumoso: è tutto qui infatti il trucco per la riuscita di una frittata soffice.

Aggiungiamo come ultimo ingrediente i fagiolini. Senza mescolare affinché la mistura non si smonti, lasciamo il tutto a riposare.

Nel frattempo riscaldiamo una padella e mettiamoci l’olio: una volta che sarà caldo versiamoci la nostra mistura e facciamo cuocere, per lato, per circa 5 minuti.

La nostra frittata con i fagiolini è pronta. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons