Come preparare la frittata di melanzane: la ricetta

frittata melanzaneLa frittata ha tantissime varianti, come avranno imparato a scoprire i lettori più assidui del nostro sito. Oggi ve ne proponiamo una relativamente insolita, che si basa su un ingrediente che difficilmente vediamo accoppiato alle uova.

Parliamo ovviamente della frittata alle melanzane, come da titolo, un piatto decisamente originale anche se molto facile da preparare e che non richiede alcun tipo di ingrediente particolare. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti necessari e come prepararla passo passo.

Ingredienti (per 4 persone)

Per preparare una frittata di melanzane per 4 persone avremo bisogno di:

  • 6 uova di medie dimensioni. Noi preferiamo sempre quelle da allevamento libero. Non sono soltanto più sane, ma anche più buone da mangiare. Provare per credere.
  • Mezzo chilo di melanzane lunghe. E’ importantissimo che siano fresche e non già mollicce.
  • 30 ml di olio extravergine di oliva.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Sale.
  • Pepe.
  • 1 pizzico di peperoncino secco per chi lo gradisce.

Preparazione

Cominciamo con il preparare le nostre melanzane. Tagliamole a dadini e lasciamole a bagno in una ciotola capiente di acqua salata per circa 15 minuti. Questa procedura serve a togliere il sapore amaro tipico delle melanzane.


Mentre le melanzane sono a bagno cominciamo con l’aprire le uova in una ciotola capiente; saliamo e pepiamo e cominciamo a sbattere molto energicamente, per avere un preparato che sia relativamente spumoso. Lasciamolo riposare e torniamo ad occuparci delle melanzane.

In una padella capiente mettiamo il nostro olio e lo spicchio d’aglio. Aggiungiamo le nostre melanzane e facciamo cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 10 minuti. Qui sarà importantissimo avere un buon occhio, perché la cottura perfetta delle melanzane si raggiunge esclusivamente controllando il colorito che hanno ottenuto.

Una volta che saranno pronte, togliamo l’aglio e versiamo le melanzane nel composto, per poi rimetterlo nella stessa padella a fiamma viva. Facciamo cuocere per 4 minuti sul primo lato, per poi girarla e farla cuocere per altri 4 minuti.

Spolveriamo, se gradiamo, con un po’ di parmigiano o grana e serviamo ancora calda, magari accompagnando come base un crostino all’aglio ancora caldo.

La nostra frittata di melanzane è pronta, fateci sapere com’è andata attraverso la nostra pagina Facebook o i commenti del nostro sito.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons