Come preparare il pollo al curry: la ricetta

pollo curryIl pollo al curry è un delizioso piatto unico, perfetto per cucinare in modo alternativo il petto di pollo. E’ una ricetta di origine indiana, ottima per chi ama un gusto deciso e leggermente piccante. Il curry è forse uno di quei gusti acquisiti che non ci fanno una buona impressione la prima volta che li assaggiamo.

E’ un piatto molto semplice da preparare e soprattutto non presenta nessuna difficoltà ed è adatto anche per chi è meno esperto in cucina, ma che comunque ama la buona tavola.

Questa è la ricetta, da seguire passo passo per un risultato semplicemente perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo;
  • 150 g di farina;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 2 cucchiai di curry;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 bicchiere e 1/2 di latte;
  • 250 g di riso Basmati.

Si tratta di ingredienti molto comuni: ormai anche il curry è molto facile da reperire nei normali supermercati.


Preparazione

Sciacquare ripetutamente il riso fino a quando non l’acqua non risulterà limpida: si tratta di una procedura che impiega qualche minuto, ma che è di fondamentale importanza per la riuscita del piatto.

In un recipiente versare 2 cucchiai di olio  e il riso. Ricoprirlo di acqua superandolo di un dito e metterlo sul fuoco. Tenere la fiamma alta, fino a quando l’acqua non bolle poi abbassare la fiamma e coprire la pentola.

Lasciare cuocere ancora per 8 minuti poi spegnere la fiamma e lasciare ancora il riso nella pentola coperta per altri 10 minuti.

Mescolarlo in modo da sgranarlo: occhio però a non usare troppa forza, rischierebbe di spappolarsi.

Tagliare il peto di pollo a pezzetti e inserirlo in una ciotola insieme al curry. Mescolarli  bene in modo che il curry aderisca dappertutto.

Sbucciare la cipolla e tagliarla in pezzetti molto piccoli. Fare la stessa cosa con la carota. Versare in una padella il rimanente olio e unire il soffritto.

Farli rosolare a fiamma bassa poi aggiungere il pollo. Lasciare che soffrigga per qualche minuto. In una ciotola versare il latte e la farina e, con una frusta, farli amalgamare perfettamente facendo attenzione che la farina non formi dei grumi.

Versare il liquido sul pollo e lasciare cuocere per dieci minuti, mescolando saltuariamente. Salare 2 minuti prima di spegnere il fornello.

Al momento di servire, mettere nel piatto, vicino alla carne, una porzione di riso. Irrorarlo con qualche cucchiaio del fondo di cottura del pollo ed è fatta. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons