Qual è il tempo di cottura del Pollo al Forno?

pollo fornoQuante volte ci sarà capitato di tornare a casa e sentire già dalle scale un odore irresistibile di pollo cotto al forno?

Quale nonna non ha accolto i suoi nipoti, la domenica a pranzo, con un pollo succulento?

Forse uno dei più classici piatti della cucina italiana, il pollo al forno è la pietanza che mette d’accordo tutti, dai più grandi ai più piccini.

Il pollo arrosto è un piatto veramente versatile, preparato per una cena in famiglia può tranquillamente essere servito anche come pietanza di una cena più formale.


La ricetta del pollo cotto al forno è semplicissima da eseguire anche se, ed è inutile dirlo, la cottura è fondamentale perchè il pollo risulti gustoso ed invitante.

Un ottimo pollo cotto al forno deve essere morbido, ma con una crosticina esterna abbrustolita che lo rende davvero irresistibile.

I tempi di cottura di un pollo al forno dipendono da vari elementi, vediamone qualcuno.

Pollo intero

Bisogna distinguere la cottura con forno statico da quella con forno ventilato. Se preferite cuocere il pollo intero, i tempi di cottura saranno abbastanza lunghi. Un pollo medio di circa 1,5 kg impiegherà circa 2 ore con forno a cottura statica.

Non cercate di velocizzare la cottura aumentando i gradi del forno, perchè rischierete che il pollo, alla fine, risulti secco e stoppaccioso. Rimanete sui 180°C e verrà perfetto.

Con il forno ventilato il tempo si riduce di circa 30 minuti, ma la cottura risulterà più secca in superficie.

Irrorate spesso il pollo con il suo grasso di cottura altrimenti la parte superiore tenderà ad asciugarsi troppo.

Pollo a pezzi

Il pollo fatto a pezzi richiede logicamente meno tempo per essere cotto. Nel forno statico dopo circa 1 ora e 1/2 il pollo sarà pronto. Con forno ventilato basta un’ora per avere dei pezzi di pollo cotti alla perfezione.

Il pollo fatto a pezzi non necessita di acqua prima di essere messo in forno, una leggera spruzzatina di vino basterà per dare quella giusta umidità che evita al pollo di seccarsi.

Vi consigliamo di lasciare riposare il pollo dopo la cottura in forno per circa 15 minuti, coprendo la pentola con la carta di alluminio: in questo modo acquisterà più sapore.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons