Qual è il tempo di cottura delle Lenticchie?

lenticchie cotturaLe lenticchie sono un alimento ricco di proteine, vitamine e privo di colesterolo, adatto a preparare diversi tipi di piatti.

Esistono diverse qualità di lenticchie e si differenziano tra loro per grandezza e colore anche se le più diffuse sono quelle piccole e marroni.

Le lenticchie sono i legumi più veloci e semplici da cucinare e questo perché non hanno necessariamente bisogno dell’ammollo prima della cottura. Vediamo insieme come cuocerle con o senza ammollo a seconda delle diverse varietà.

Cucinare le lenticchie senza ammollo

Se non volete mettere le lenticchie in ammollo potete cucinarle semplicemente mettendole ancora secche, dopo averle lavate accuratamente, in una pentola di acciaio, aggiungendo circa il doppio di acqua rispetto al peso delle stesse e coprendo con un coperchio la pentola. Lasciatele cuocere per circa 35/40 minuti a seconda della grandezza delle lenticchie.


Cucinare le lenticchie con ammollo

Per chi ha carenza di ferro è sempre consigliabile cucinare le lenticchie con ammollo poiché, lasciandole per circa 6 ore nell’acqua, vengono disperse alcune sostanze che possono limitare l’assorbimento del ferro da parte del nostro corpo.

Nel caso vogliate procedere in questo modo, la cottura sarà leggermente inferiore alla cottura senza ammollo e basteranno 25/30 minuti circa a seconda della grandezza delle lenticchie.

Cucinare le lenticchie rosse

La versione più comune che troviamo nei supermercati è quella decorticata ovvero privata della cuticola esterna. Questa varietà non ha bisogno di ammollo  prima di essere cucinata. Le lenticchie rosse vanno semplicemente sciacquate e messe a cuocere partendo da acqua fredda (circa il doppio del quantitativo delle lenticchie) per circa 15 minuti o fino a quando tutto il liquido sarà assorbito. Le lenticchie decorticate sono indicate per bambini ed anziani in quanto risultano molto più digeribili.

La cottura con pentola a pressione

L’uso della pentola a pressione consente di ottenere la cottura molto più velocemente. Anche nel caso delle lenticchie i tempi si riducono sensibilmente, infatti, con questo metodo, cuoceranno in soli 15/18 minuti dal momento che la pentola va in pressione.

Per le lenticchie decorticate invece basteranno 5/7  minuti affinché siano cotte. Se utilizzate la pentola a pressione per la cottura delle lenticchie, ricordatevi di aggiungere all’acqua di cottura un po’ di olio così eviterete che la schiuma dell’acqua blocchi la valvola di sicurezza della pentola.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons