Come riconoscere le uova fresche?

uovaCucinare con le uova prima o poi ci tocca. Vengono utilizzate in un numero enorme di ricette e l’idea sarebbe quella di utilizzarle sempre molto fresche. Certo, possiamo fidarci di quanto riportato sulla confezione, ma un buon cuoco dovrebbe innanzitutto conoscere qualche trucchetto per individuare in modo quasi immediato quali sono le uova fresche e quali invece non lo sono.

Vediamo insieme quali trucchi possiamo utilizzare per riconoscere le uova fresche da quelle che invece fresche non sono.

Il trucco di acqua e sale

Il primo trucco prevede il riempimento di una bacinella con una soluzione di acqua e sale. Indicativamente dovrete utilizzare un cucchiaio di sale ogni litro d’acqua. Adagiate l’uovo in orizzontale sul fondo:

  • Se rimane in orizzontale allora l’uovo è molto fresco;
  • Se si posiziona in verticale, allora l’uovo è meno fresco;
  • Se risale in superficie l’uovo è purtroppo non fresco e andrebbe scartato, sia se doveste mangiarlo da solo, sia in preparazione di una ricetta.

Ci vuole orecchio

Tutti sanno che ogni bravo chef deve avere sensi molto sviluppati, incluso l’udito. Prendiamo il nostro uovo, agitiamolo in prossimità del nostro orecchio e se dovessimo avvertire nessun rumore, possiamo utilizzare il prodotto senza problemi, dato che saremmo davanti ad un uovo particolarmente fresco.


Se invece si sente un suono, davvero meglio non utilizzarlo, dato che purtroppo non è un uovo deposto di recente.

Ci vuole anche occhio

La prova del nove può essere data dall’apertura del guscio. Le cose a cui badare sono principalmente due:

  • Da un lato la camera d’aria: se è molto spessa, vuol dire che l’uovo non è più fresco da alcuni giorni;
  • Dall’altro lato andrebbe giudicata almeno in modo approssimativo la consistenza dello stesso. Se è troppo liquido, potrebbero esserci problemi con la freschezza e dovremmo cercare, per quanto possibile, di rimanerne alla larga.

Scegliere al mercato uova che sono molto fresche non è sempre facile. Quando però siamo nella fase di preparazione della nostra ricetta, con questi trucchi dovremmo essere in grado di evitare che uova non proprio fresche finiscano nella nostra preparazione o nella nostra ricetta.

Ne conoscete altri? Condivideteli con noi sulla nostra pagina Facebook o qui, nella sezione commenti.

Buon appetito e alla prossima tecnica: continuate a seguirci!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons