Risotto al tartufo bianco: la ricetta

tartufo bianco risottoIl risotto al tartufo bianco è uno di quei prodotti basati su ingredienti d’eccellenza, che per nessun motivo vorremmo trattare “male”.

Si tratta di quegli ingredienti che vanno trattati con la sapiente maestria dello chef, per ottenere un risultato all’altezza degli straordinari ingredienti impiegati.

Niente paura, perché anche se non avete mai preparato un risotto al tartufo bianco prima, con la guida/ricetta di oggi potrete ottenere un risultato perfetto.

Ma bando alle ciance e vediamo come si prepara, quali sono gli ingredienti e come portare a termine un compito impegnativo anche per gli chef provetti.


Gli ingredienti per il risotto al tartufo

Per preparare il nostro risotto al tartufo, avremo bisogno di pochi e semplici ingredienti:

  • Un paio di tartufi bianchi di medie dimensioni;
  • 320 grammi di riso;
  • 1 litro e 200 ml di brodo di carne: preparatelo da voi, non usate il dado;
  • 70 grammi di parmigiano reggiano oppure di grana padano;
  • 60 grammi di burro di qualità;
  • Sale.

Gli ingredienti qui elencati sono per 4 persone: regolatevi di conseguenza.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, procediamo con la preparazione vera e propria.

La pulizia del tartufo

Il tartufo è relativamente difficile da pulire: dovremo stare attenti, durante la pulizia, a non rovinare il prodotto. Utilizziamo uno spazzolino a setole molto morbide e lavoriamo il tartufo fino a quando non sarà completamente pulito.

Una volta pulito il tartufo, cominciamo con la preparazione vera e propria.

La preparazione del risotto al tartufo bianco

Cominciamo con il mettere, in una casseruola molto grande, il burro. Teniamo da parte una noce, per la mantecata a fine cottura.

Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare per pochi secondi, mescolando energicamente con un cucchiaio di legno.

Cominciamo a versare con un mestolo un po’ di brodo, facendo raggiungere al riso una cottura al dente. Spegniamo il fuoco, versiamo la noce di burro conservata in apertura e il parmigiano.

Ora aggiungiamo il tartufo a fette molto sottili e serviamo. Il nostro risotto di tartufo bianco è pronto!

Nel caso in cui aveste qualche problema, consultateci via Facebook oppure attraverso i commenti.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons