Loading...

Risotto al tartufo nero: la ricetta

risotto tartufo neroIl risotto al tartufo nero è uno dei primi piatti più semplici da preparare e, allo stesso tempo, molto prelibato. Un risotto preparato con pochi ingredienti, tra cui il prezioso tubero dal sapore così aromatizzato e che da solo basta a rendere questo patto davvero impareggiabile.

Vi consiglio di prepararlo per un pranzo o una cena speciale perché il risultato sarà sicuramente assicurato.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 1 tartufo nero;
  • 400 g di riso Carnaroli;
  • 1 scalogno;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 50 g di burro;
  • 1 litro di brodo vegetale.

Preparazione

Sbucciamo lo scalogno e tritiamolo in pezzi molto piccoli. In una casseruola antiaderente mettiamo il burro e lasciamolo sciogliere su un fornello a fiamma bassa. Appena pronto, aggiungiamo la cipolla e facciamola appassire mescolando di tanto in tanto. Manteniamo la fiamma molto bassa per lasciare rosolare dolcemente la cipolla senza farla dorare troppo.


Ora aggiungiamo il riso e facciamolo tostare per qualche minuto, mescolandolo spesso con un cucchiaio di legno. A questo punto possiamo iniziare la cottura del riso aggiungendo 2 mestoli di brodo vegetale tenuto in caldo su un fornello acceso a fiamma bassa. Una volta aggiunto il liquido, possiamo alzare moderatamente la temperatura e coprire la pentola con un coperchio.

Lasciamo che i chicchi cuociano mescolando di tanto in tanto. Appena il brodo si asciuga, aggiungiamone un altro mestolo e continuiamo la cottura fino a quando il riso sarà perfettamente morbido. Raccomando sempre di aggiungere il brodo vegetale poco per volta.

Intanto occupiamoci della pulizia del tartufo utilizzando una piccola spazzolina da cucina in modo da rimuovere perfettamente i residui di terra. Passiamolo poi sotto un sottile getto di acqua fredda e asciughiamolo. Ora tagliamolo a fettine sottili e teniamolo da parte. 

Appena il riso sarà cotto perfettamente, spegniamo la fiamma, aggiungiamo il tartufo nero e il parmigiano e mescoliamo perfettamente in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Copriamo la pentola e lasciamo insaporire il riso per qualche minuto prima di servirlo a tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons