Loading...

Risotto carciofi e funghi: come farlo a casa

risotto carciofiSiete pronti? Oggi realizzeremo un primo piatto buonissimo, adatto anche ai vegetariani perchè è preparato con le verdure.

Prepareremo infatti il risotto con funghi e carciofi, due ortaggi davvero eccezionali, adattissimi ad arricchire un risotto cremoso e invitante.

Noi abbiamo usato il burro ma, se lo preferite, potete sostituirlo con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e procedere allo stesso modo.

Passiamo ad illustrare la ricetta.


Ingredienti

Per il brodo vegetale

  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 1 ciuffo di spinaci;
  • 1 zucchina;
  • 1 costa di sedano;
  • Sale.

Per il risotto

  • 200 g di funghi champignon;
  • 2 carciofi;
  • 300 g di riso;
  • 1 noce di burro;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 40 g di parmigiano grattugiato.

Preparazione

Puliamo per bene le verdure e laviamole sotto l’acqua corrente, controllando foglia per foglia che non rimangano residui di terriccio. Mettiamole a cuocere dentro una pentola completamente coperte di acqua e con una manciata di sale grosso. Lasciamo cuocere le verdure fino a quando si saranno ammorbidite, poi spegniamo il fornello e filtriamo il brodo.

Procediamo con la pulizia dei carciofi, quindi ripuliamoli delle foglie più dure e tagliamoli a metà. Togliamo la peluria dall’interno, poi tagliamoli a fettine abbastanza sottili. Lasciamoli in ammollo in una ciotola riempita di acqua in cui abbiamo spremuto un limone. Spelliamo anche i funghi e priviamo il gambo della radice, poi tagliamo anch’essi a fettine sottili. Sciacquiamoli velocemente sotto un getto di acqua, poi mettiamoli dentro una pentola con 1 cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio spellato, un ciuffetto di prezzemolo, un bicchiere di acqua e una manciatina di sale. Lasciamoli cuocere fino a quando il liquido di cottura si sarà completamente asciugato. In un’altra pentola mettiamo a cuocere anche i carciofi coprendoli con acqua e aggiungendo l’altro cucchiaio di olio, un pizzico di sale, l’altro spicchio di aglio spellato e un ciuffetto di prezzemolo. Una volta cotti, spegniamo il fornello e teniamoli da parte.

Lasciamo scaldare la noce di burro dentro una casseruola antiaderente, poi aggiungiamo il riso e facciamolo tostare per qualche minuto. Aggiungiamo man mano il brodo vegetale caldo fino alla completa cottura. Per ultimo uniamo i carciofi, i funghi e il parmigiano. Mantechiamo per qualche minuto, poi spegniamo il fornello e portiamo in tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons