Salsa allo zenzero: la ricetta completa

zenzeroQuando parliamo di salsa allo zenzero, ci riferiamo ad una preparazione a base di questo buonissimo tubero, che è in grado di arricchire un numero enorme di piatti.

L’uso dello zenzero in cucina, inutile negarlo, non è proprio della nostra cucina, ma fa riferimento alla grande tradizione asiatica, vuoi quella indiana, vuoi quella giapponese e non c’è cuoco moderno che possa ignorare un ingrediente così fondamentale per la cucina moderna.

Vediamo insieme come preparare la nostra salsa e poi, successivamente, in che modo utilizzarla.

Gli ingredienti

Per preparare la nostra salsa allo zenzero, avremo bisogno di:


  • 4 cucchiai colmi di salsa di soia. Vi raccomandiamo di sceglierne una di qualità eccellente;
  • 1 pezzo di zenzero, che verrà poi grattugiato;
  • Il succo di un limone;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai colmi di olio d’oliva extra vergine;
  • Del peperoncino, per chi lo gradisce.

Una volta messi insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione di questo piatto semplicemente straordinario.

La preparazione

Cominciamo con il mondare lo zenzero. Eliminiamo la buccia rugosa, facendo attenzione a lasciarlo però della grandezza massima possibile, dato che dovremo grattugiarlo.

Grattugiamolo successivamente con una grattugia a maglie molto sottili, fino a ridurlo in una pappata. Aggiungiamo l’aglio, dopo averlo pestato con un po’ di sale. Aggiungiamo l’olio d’oliva, il succo di limone, il peperoncino e la salsa di soia.

Ora aggiungiamo il tutto ad un vasetto di vetro con il coperchio a vite ed agitiamo energicamente per 3–4 minuti, fino a quando tutti gli ingredienti si saranno mescolati per bene e saranno diventati omogenei.

Facciamo riposare in frigo per un paio d’ore e la nostra salsa allo zenzero sarà finalmente pronta.

Come usarla?

Tiriamola fuori dal frigorifero, agitiamola e poi spargiamola con un pennello sul pesce o sulla carne da mettere in forno. Aggiungerà una nota particolarmente saporita e permetterà anche una cottura più intensa delle pelli e delle parti esterne.

Possiamo anche aggiungere un paio di cucchiai di questa salsa ad un semplice petto di pollo fatto alla piastra, per un gusto davvero eccezionale.

Occhio al sale!

Essendo una salsa che ha una base salata a base di salsa di soia, evitiamo di aggiungere ulteriore sale o, se proprio dovessimo farlo, facciamolo con estrema parsimonia.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons