Loading...

Salse con yogurt greco: tre esempi


Lo yogurt greco è ormai entrato a far parte stabilmente della nostra cucina, da quando ha fatto capolino nei nostri piatti però la sua collocazione ed il suo utilizzo sono cambiati notevolmente.

Da alimento base della nostra colazione si è via via imposto in altre preparazioni, diventando salsa di accompagnamento di secondi, insalate e piatti freddi.

Proprietà nutrizionali

Questa soffice e candida crema bianca racchiude in sé tutto ciò che si potrebbe desiderare da un alimento. È per definizione “magro” ovvero a basso contenuto calorico, ma unisce a ciò un grande potenziale in termini di sazietà e nutrizione.

Contiene al suo interno vitamine del gruppo B e molti sali minerali (in particolare calcio e fosforo), il glutine è naturalmente assente ma sono presenti molte proteine.


3 salse gustose a base di yogurt greco

Vediamo ora come sfruttare al meglio lo yogurt greco nella preparazione delle salse di accompagnamento ai nostri piatti. Partiamo da una salsa classica nella sua versione rivisitata, stiamo parlando della maionese allo yogurt greco.

In questa preparazione andremo a sostituire le uova proprio con lo yogurt per avere una salsa light ma gustosa. A circa 150 grammi di yogurt aggiungeremo 3-4 cucchiai di olio d’oliva (a seconda di quanto la volete densa) un pò di succo di limone, della senape, sale ed olio.

Poi si mescola il tutto energicamente con uno sbattitore fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente legati.

La seconda proposta viene direttamente dalla Grecia, si tratta della salsa Tzatziki, ottima per accompagnare piatti di carne o vegetali. Essa è realizzata unendo allo yogurt un cetriolo che andrà grattugiato e privato della sua acqua, si aggiungeranno poi olio, sale e due spicchi d’aglio precedentemente pestati.

Per finire la salsa allo yogurt e melanzane, una proposta più audace e dal gusto molto più definito rispetto alle precedenti. Viene realizzata con la polpa schiacciata di una melanzana cotta in forno che viene mescolata allo yogurt insieme ad olio e sale.

Volendo si può tagliare parte della melanzana in piccolissimi tocchetti per donare maggiore consistenza alla salsa. Il suo utilizzo è perlopiù come antipasto insieme a grissini o sfoglie croccanti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons