Scaloppine di pollo ai funghi: la ricetta

scaloppine funghiQuando per cena ci sono le scaloppine, sono sempre certa che farò contenta tutti perché è un piatto così gustoso che viene gradito sempre.

Molti sono i modi con cui può essere cotta, ma oggi vi descriverò la ricetta della scaloppina ai funghi, un piatto unico e veloce molto indicato per chi ha davvero molto poco tempo per dedicarsi alla cucina.

Io ho usato i funghi champignon, ma voi potete aggiungere anche funghi porcini o anche i funghi misti che si trovano in commercio surgelati.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo, freschissimo;
  • 200 g di funghi champignon;
  • 50 g di burro, di buona qualità;
  • Uno spicchio di aglio;
  • Un ciuffetto di prezzemolo, fresco;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 15o g di farina doppio zero;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • 3 bicchieri di acqua.

Preparazione

Pulire i funghi spellandoli e tagliando il gambo interrato. Tagliarli a pezzetti abbastanza piccoli e lavarli  accuratamente sotto l’acqua corrente messi dentro un colapasta.


Prendete una padella e versate al suo interno i due cucchiai di olio. Accendete la fiamma e lasciate riscaldare. Aggiungete lo spicchio di aglio e fatelo rosolare da ambo i lati. Toglietelo e inserite i funghi e un ciuffetto di prezzemolo. Versate anche 1 bicchiere di acqua e lasciate cuocere con la pentola chiusa con un coperchio fino a quando l’acqua non si sarà ritirata completamente.

Con un coltello ben affilato, ricavate dal petto di pollo delle fettine, cercate di farle tutte dello stesso spessore. Passatele nella farina premendo bene con le mani, in modo che aderisca perfettamente dappertutto.

In una padella molto larga fate sciogliere il burro, poi inserite le fettine di petto di pollo infarinate senza farle sovrapporle.

Fatele rosolare da un lato e poi dall’altro e sfumatele con il vino bianco. Appena sarà evaporato, aggiungete i funghi e i rimanenti 2 bicchieri di acqua. Salate a piacere, poi chiudete la pentola con un coperchio e lasciate cuocere per circa 18 minuti.

Fate attenzione al tempo di cottura: il mio è molto indicativo, quindi spegnete la fiamma quando noterete che si sarà formata una crema morbida e non troppo densa.

Servite le scaloppine di pollo ai funghi molto calde, con il contorno che preferite e con un po’ di pane molto fresco. Buon appetito e fateci sapere com’è andata con la nostra ricetta.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons