Spaghetti alla Nerano: la ricetta da fare in casa

spaghetti neranoGli spaghetti alla Nerano devono il nome al piccolo paesino, Nerano appunto, della penisola sorrentina dove, nel ristorante “Maria Grazia”, le abili mani di uno chef diedero vita a questo meraviglioso primo piatto.

Era il lontano 1952 quando questo accadde e da allora è diventata una delle ricette più apprezzate da tutti i napoletani. La particolarità di questo piatto è dovuta alla presenza dell’ottimo provolone del Monaco, un tipico formaggio partenopeo che, durante la cottura, forma una deliziosa crema sugli spaghetti.

Preparare gli spaghetti alla Nerano è davvero molto semplice e veloce e bastano pochi ingredienti ed il gioco è fatto.

Ecco la ricetta.


Ingredienti

  • 400 g di spaghetti;
  • 150 g di provolone del Monaco a scaglie;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 6 piccole zucchine;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 4 foglie di basilico fresco;
  • 500 ml di olio extravergine di oliva per friggere.

Preparazione

Laviamo accuratamente le zucchine e asciughiamole. Disponiamole su un tagliere e, con un coltello ben affilato, facciamole a rondelline sottili tutte della stessa misura. Facciamo molta attenzione a questo passaggio e tagliamole tutte dello stesso spessore per consentire una cottura uniforme. Versiamo in una padella 500 ml di olio extravergine di oliva e lasciamolo riscaldare a fiamma moderata.

Appena avrà raggiunto una temperatura ideale per friggere, aggiungiamo una manciata di zucchine e lasciamole dorare. Mettiamone poche per volta in modo che possano cuocere perfettamente. Una volta fritte, le poggiamo su un piatto piano foderato di carta assorbente. Continuiamo in questo modo fino alla fine delle zucchine.

Intanto mettiamo a bollire abbondante acqua in una pentola alta insieme ad una manciata di sale. Appena sarà pronta, aggiungiamo gli spaghetti e lasciamoli cuocere molto al dente. In una padella versiamo i 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e aggiungiamo l’aglio. Lasciamolo dorare, poi togliamolo dalla padella e uniamo gli spaghetti che nel frattempo avremo scolato. Aggiungiamo anche le zucchine e il provolone del Monaco a scaglie. Mescoliamo con cura ed infine aggiungiamo una spolverata di pepe e le foglioline di basilico lavate e tagliate a striscioline. Controlliamo se il sale è sufficiente prima di spegnere il fornello.

Ora possiamo gustare un bel piatto fumante di pasta alla Nerano. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons