Spezzatino alla birra: la ricetta

birraLo spezzatino alla birra è un ottimo piatto specie se accompagnato da polenta calda. E’ una pietanza che si sposa bene anche con un purè di patate o con un contorno di piselli.

Anche se molto semplice da preparare, lo spezzatino alla birra ha bisogno di molto tempo prima di poter essere servito, perché la cottura deve essere fatta a fiamma molto bassa in modo che cuocia lentamente.

Questa è la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di polpa di manzo;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 foglie di alloro;
  • Uno spicchio di aglio;
  • Un bicchiere di farina;
  • 40 g di funghi porcini secchi;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Una bottiglia di birra chiara;
  • 5 cucchiai di passata di pomodoro.

Preparazione

Tagliate la polpa di manzo in piccoli bocconcini. In una ciotola inserite i funghi porcini e ricopriteli di acqua calda in modo che si riprendano.


Preparate il soffritto. Sbucciate la cipolla e fatela in pezzi molto piccoli. Con un pelapatate togliete la buccia della carota e sminuzzatela perfettamente. Lavate la costa di sedano, asciugatela e tritatela molto finemente.

Inserite, in una casseruola, 2 cucchiai di olio, la cipolla, il sedano e la carota. Lasciate soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa. Infarinate i bocconcini di carne e versateli nella casseruola. Lasciate dorare i pezzetti da tutte le parti girandoli di tanto in tanto.

Appena pronti, versate nella casseruola la birra e coprite con un coperchio. Dopo 5 minuti di cottura aggiungete la passata di pomodoro e ricoprite la pentola. A questo punto occupatevi dei funghi. Strizzateli bene e fateli in piccoli pezzi.

In una padella versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva con lo spicchio di aglio. Lasciatelo dorare poi versate i funghi porcini. Fate soffriggere per 2 minuti. Filtrate con della garza l’acqua di ammollo dei funghi e versatela nella padella. Lasciateli cuocere fino a che l’acqua non si sarà completamente asciugata.

Appena pronti, inseriteli nella pentola con la carne unendo la foglia di alloro. Continuate la cottura. Aggiungere infine il sale ed il pepe.

Appena il sughetto di cottura sarà addensato perfettamente, spegnere la fiamma. Servite ben caldo, accompagnato da una bruschetta oppure semplicemente da un po’ di pane fresco.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons