Straccetti di tacchino al limone: la ricetta

straccetti limoneQuando parliamo di stracetti, siamo abituati a pensare immediatamente al vitello, che è la carne in genere scelta per questo tipo di piatto. Oggi però abbiamo deciso di preparare qualcosa di più originale utilizzando una carne che, se vogliamo, è più povera.

Parliamo degli straccetti di vitello al limone, un ottimo secondo piatto completo che, oltre ad essere molto economico, è anche molto gustoso, qualcosa di assolutamente interessante soprattutto per chi vuole anche imparare a maneggiare, come sanno fare solo i grandi chef, anche ingredienti che in genere non vengono ritenuti eccellenti, come appunto la carne di tacchino.

Vediamo insieme di quali ingredienti avremo bisogno e anche la preparazione passo passo.

Gli ingredienti

Per preparare il piatto di oggi avremo bisogno di:


  • Mezzo petto di tacchino, circa 400 grammi;
  • 1 limone;
  • Farina doppio zero, di qualità;
  • Sale, pepe;
  • Olio extravergine di oliva. Dato che verrà trattenuto in parte nella nostra farina, meglio utilizzare quello buono.

Gli ingredienti, pochino buoni, sono pronti. Non ci resta che partire con la preparazione.

La preparazione

Cominciamo con il lavare il nostro tacchino e poi tagliarlo a mo’ di stracetti. Si tratta di un taglio relativamente difficoltoso, perché al contrario del vitello, questa carne non tende a stracciarsi. Dopo aver tagliato i pezzetti di tacchino, passiamoli nella farina.

Nel frattempo prepariamo un tegame: versiamoci dentro l’olio d’oliva in abbondanza e quando sarà ben caldo, buttiamoci dentro i nostri stracotti.

Saliamo e pepiamo, poi a metà cottura, ovvero dopo 4 minuti, buttiamo dentro anche il nostro limone spremuto. Scegliamo un limone di buona qualità, dato che se sarà troppo aspro donerà al nostro piatto un retrogusto davvero non interessante.

Il segreto di questo piatto è la cottura rapida. Bisogna infatti evitare di cuocere troppo il tacchino, che tende a diventare troppo duro.

Scoliamo l’olio in eccesso e serviamo con il contorno che più preferiamo. Il nostro piatto è finalmente pronto, buon appetito e alla prossima ricetta su Tecnichef, il vostro aiuto in cucina!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons