Loading...

Sugo alla Norma: la ricetta originale

pasta normaUno dei primi piatti più conosciuti e apprezzati è la pasta alla Norma, una ricetta di origine siciliana, ma oramai preparata in tutta Italia.

Un primo piatto molto semplice e veloce realizzato con ingredienti saporiti e freschi come i pomodori, le melanzane e il basilico. Ma non dimentichiamo la ricotta salata, un formaggio tipico necessario per ottenere un sapore pungente e leggermente piccante tipico della pasta alla Norma.

Seguiamo la ricetta.

Ingredienti

  • 600 g di pomodori maturi;
  • 400 g di pennette rigate;
  • 150 g di ricotta salata grattugiata;
  • 2 melanzane scure;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 6 foglie di basilico fresco;
  • 1 pizzico di sale fino;
  • Abbondante sale grosso;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 1 litro di olio di semi di arachidi.

Preparazione

Laviamo e asciughiamo le melanzane, poi tagliamole a tocchetti di 2 centimetri di spessore. Mettiamole in un colapasta, cospargiamole di abbondante sale grosso e copriamole con un piatto su cui metteremo un peso. Questo passaggio servirà a spurgare le melanzane in modo che perdano il liquido di vegetazione abbastanza amaro. Lasciamole in questo modo per circa 2 ore.


Intanto spelliamo i pomodori, priviamoli dei semi e tagliamo la polpa in pezzetti piccolissimi. In una padella antiaderente versiamo l’olio extravergine di oliva e lasciamolo riscaldare. Uniamo gli spicchi di aglio sbucciati e facciamoli dorare per bene. Aggiungiamo ora la salsa di pomodoro, abbassiamo la fiamma e copriamo la pentola. A metà cottura aggiungiamo un poco di sale, un poco di pepe e il basilico dopo averlo lavato ed asciugato. Continuiamo la cottura fino a quando il pomodoro non si sarà addensato per bene.

Sciacquiamo le melanzane sotto un getto di acqua corrente fredda, in modo da eliminare tutto il sale in eccesso. Asciughiamole per bene con uno strofinaccio pulito, frizionandole delicatamente. In una padella versiamo abbondante olio di semi e accendiamo la fiamma in modo che raggiunga la temperatura giusta per la frittura.

Uniamo le melanzane poco per volta facendole dorare per bene. Scoliamole su un di piatto rivestito di carta assorbente, poi uniamole alla salsa di pomodoro mescolando con cura.

Mettiamo a bollire abbondante acqua in cui cucineremo la pasta. Dopo averla scolata, uniamola nella padella con le melanzane e lasciamola mantecare per 1 minuto mescolando continuamente. Impiattiamo e spolveriamo con una manciata abbondante di ricotta salata grattugiata.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons