Loading...

Tagliatelle burro e tartufo: la ricetta

tartufoQuella che prepareremo oggi è una ricetta davvero eccezionale. Stiamo parlando delle tagliatelle al tartufo, un ottimo e raffinato primo piatto ideale per essere servito ad un pranzo a cui teniamo molto.

In effetti la riuscita di questa semplicissima pietanza è veramente assicurata e i tempi di preparazione sono decisamente veloci. Basta un ottimo tartufo, in questo caso nero, ma possiamo usare anche quello bianco, per aromatizzare un tipo di pasta già molto gustosa.

Seguiamo insieme questa ricetta per preparare le tagliatelle al tartufo nel migliore dei modi.

Ingredienti

  • 350 g di tagliatelle all’uovo;
  • 1 tartufo nero;
  • 1 manciata di sale grosso;
  • 1 pizzico di pepe nero;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 50 g di burro.

Preparazione

Iniziamo la preparazione di questo primo piatto occupandoci della pulizia del tartufo. Spazzoliamolo con cura con un pennello da cucina a setole semi-dure senza fare troppa pressione sul tubero per evitare di danneggiarlo. Per togliere i residui di terra più incastonati, possiamo utilizzare un piccolo coltellino a punta e rimuoverla perfettamente. A questo punto possiamo passarlo sotto un filo di acqua corrente per pochi secondi e poi asciugarlo con cura con un canovaccio pulito. Tagliamolo a fettine sottili e lasciamolo da parte.


Riempiamo una pentola alta con abbondante acqua e mettiamola a bollire. Appena avrà raggiunto la temperatura giusta, tuffiamoci le tagliatelle e una manciata di sale grosso e lasciamole cuocere abbastanza al dente. Intanto versiamo il burro in una padella larga e facciamolo fondere a temperatura molto bassa. Ora le tagliatelle saranno cotte, quindi scoliamole e aggiungiamole nella padella con il burro. Uniamo il tartufo, il pepe, la noce moscata e un mestolo di acqua di cottura e lasciamo mantecare per qualche minuto.

Uniamo infine il parmigiano grattugiato e mescoliamo con cura fino a quando il liquido di cottura si sarà perfettamente asciugato. Impiattiamo le tagliatelle al tartufo decorando il piatto con un ciuffetto di prezzolo lavato e asciugato.

Buon Appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons