Tirokafteri: la ricetta completa

tirokafteri ricettaI piatti tipici della Grecia sono tutti, o quasi, molto freschi e tipicamente estivi. Oggi parliamo del tirokafteri, una crema di formaggio dal gusto piccante, che può essere preparato senza problemi in casa, con ingredienti molto semplici e che possono essere trovati oggi anche nei supermercati non particolarmente forniti.

Vediamo insieme come preparare il tirokafteri, uno degli antipasti più gettonati della cucina greca, anche dalle nostre parti.

Gli ingredienti

Per preparare il nostro tirokafteri, avremo bisogno di:

  • Circa 200 grammi di feta: potete trovarla ormai in ogni banco salumi di supermercati mediamente forniti;
  • 100 grammi di yogurt greco: sarebbe meglio utilizzare quello intero, ma nel caso in cui non sia possibile, andrà bene anche quello parzialmente scremato;
  • Crema di peperoncino, un cucchiaio;
  • Un paio di cucchiai da cucina di olio d’oliva extravergine: dato che il sapore dell’olio costituirà una parte importante del risultato finale, ci raccomandiamo di utilizzare un olio per quanto possibile tenue e delicato;
  • Un cucchiaio di aceto bianco;
  • Sale, pepe e origano.

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo procedere con la preparazione vera e propria.


La preparazione

La preparazione è decisamente semplice e rapida ed è adatta anche a chi non è esattamente uno chef provetto. Cominciamo con il mettere la feta e lo yogurt in una ciotola. Amalgamiamo per bene con l’aiuto di una forchetta, fino a quando avremo ottenuto un composto in cui non sarà più possibile riconoscere la feta dallo yogurt. Aggiungiamo il nostro olio d’oliva e l’aceto entrambi a filo, continuando a mescolare con la forchetta.

Successivamente, uniamo gli ultimi due ingredienti, ovvero la crema di peperoncino e l’origano. Mescoliamo bene gli ingredienti e successivamente mettiamo a riposare la preparazione per almeno 1 ora in frigorifero, coprendo la ciotola con una pellicola trasparente.

Trasferiamo la nostra preparazione in un piatto da servizio.

La nostra salsa è pronta per essere portata in tavola: viene servita come antipasto, ma nulla vi vieta di usarla anche come spuntino in mezzo alla giornata.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons