Loading...

Torta polacca aversana: incontro tra culture


Hai voglia di una ricetta per una torta speciale? Oggi ti proponiamo un dolce tipico di Aversa, in provincia di Caserta, ma che vanta delle radici polacche, un delizioso mix dolce tra culture lontane!

Questo dolce che nasce negli anni 20, grazie all’incontro tra una suora di origini polacche e un pasticcere campano. La suora gli propose la ricetta e il pasticcere la interpretò, facendola diventare un vero dolce campano.

Ingredienti

Per l’impasto della torta polacca aversana ti serviranno:

  • 1 uovo grande;
  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • 100 ml di latte intero;
  • 250 gr di farina 00;
  • 50 g di burro morbido;
  • 50 g di zucchero semolato;
  • La buccia grattugiata di 1/2 limone biologico non trattato.

Per la farcitura e la decorazione della tua torta speciale, avrai bisogno di:


  • Un cucchiaio di farina 00;
  • 250 ml di latte intero;
  • 2 tuorli;
  • Un tuorlo d’uovo (per spennellare l’impasto);
  • 2 cucchiai di zucchero semolato;
  • La buccia grattugiata di 1/2 limone non trattato;
  • Amarene sciroppate;
  • Granella di zucchero.

Procedimento

Versa le farine a fontana su un piano da lavoro e aggiungi il lievito tritato con le mani, mescolalo alle farine. Aggiungi lo zucchero, l’uovo e la buccia di limone grattugiata, facendo attenzione a non prendere la parte bianca.

Impasta fino ad avere un composto morbido e omogeneo. Lascia riposare l’impasto in una ciotola coperta con un canovaccio e fai lievitare per circa due ore. Nel frattempo che la pasta lievita, occupati di preparare la crema, sbattendo i tuorli con lo zucchero.

Aggiungi la farina e il latte al composto e un po’ di buccia di limone grattugiata. Fai cuocere il composto a fuoco lento, fino ad ottenere una crema densa. Mescola per evitare la formazione di grumi.

Una volta pronta la crema, lasciala raffreddare coperta con la pellicola trasparente in modo che non indurisca in superficie. Intanto prendi il panetto e dividilo a metà, stendi due cerchi sottili e tienili da parte.

Rivesti di carta forno una leccarda e posaci il primo strato di pasta, farcisci con la crema e le amarene, dopodichè aggiungi il secondo strato di pasta. Lascia lievitare per un’oretta, spennella con il tuorlo sbattuto e decora con la granella di zucchero. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons