Loading...

Torta salata ai peperoni: la ricetta da preparare a casa

torta salata peperoniAdoro le torte salate perchè mi ricordano la mia infanzia, quando mia nonna era solita prepararle soprattutto per il pranzo durante le scampagnate con la famiglia e gli amici. Torte salate ripiene di ogni genere di ingredienti, a seconda di quello che trovava in frigorifero.

Formaggi, salumi e ortaggi, dosati con cura e gusto. La mia preferita era quella con la ricotta e i peperoni ed è proprio di questa che voglio occuparmi oggi.

La prepareremo però nella versione light, aggiungendo pochissimi grassi ed eliminando la pancetta presente nella ricetta originale. Procediamo.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda;
  • 2 peperoni rossi carnosi;
  • 350 g di ricotta;
  • 2 uova;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Laviamo e asciughiamo i peperoni. Scaldiamo una padella antiaderente e adagiamoci i peperoni per farli arrostire. Lasciamoli imbrunire avendo cura di rigirarli di tanto in tanto in modo da permettere una cottura uniforme. Appena saranno arrostiti dappertutto, mettiamoli dentro un sacchetto di plastica per il congelatore e lasciamoli riposare per 10 minuti. Questa operazione servirà per togliere la pelle in modo più semplice e veloce. Ora possiamo togliere i peperoni dal sacchetto e spellarli con le mani.


Tagliamo i peperoni nel senso della lunghezza e priviamoli dei semi e dei filamenti bianchi. Infine passiamo delicatamente uno strofinaccio pulito sulla polpa in modo da togliere perfettamente tutti i residui di pelle e di semi. Possiamo ora tagliarli a bastoncini larghi circa 1 centimetro e tenerli da parte.

Versiamo in una ciotola la ricotta insieme alle uova, ad un pizzico di sale ed a uno di pepe. Mescoliamo con insistenza fino ad ottenere una crema morbida e liscia.

Srotoliamo la pasta sfoglia e adagiamola su uno stampo da crostata. Bucherelliamola alla base, poi versiamoci il preparato di ricotta e uova. Disponiamo sul composto i filetti di peperoni adagiandoli in modo ordinato.

Inforniamo la torta salata per 25 minuti a 190° mantenendo il forno a modalità statico. Prima di servirla, lasciamola raffreddare completamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons