Loading...

Tortellini in brodo: la ricetta completa

tortellini ricettaQuello che prepareremo oggi è un piatto gradito proprio a tutti, ideale sia per un giorno di festa che per essere consumato durante la settimana, come piatto unico.

Stiamo parlando dei tortellini in brodo, un gustoso primo piatto semplice, ma molto nutriente. Oggi lo realizzeremo con il brodo di pollo, ma è ottimo anche se preparato con brodo di carne di manzo o con quello vegetale, più leggero e digeribile.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

Per il brodo

  • 1/4 di pollo;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 ciuffo d prezzemolo;
  • Sale;
  • Acqua.

Per la ricetta

  • 500 g di tortellini;
  • 50 g di parmigiano grattugiato.

Preparazione

Occupiamoci del brodo, preparandolo con largo anticipo per permettere una cottura lenta e abbastanza prolungata. Puliamo per bene il pollo togliendo con attenzione tutte le piume, anche le più sottili. Per evitare che ne rimanga ancora qualcuna attaccata, passiamo la pelle sulla fiamma di un fornello acceso. Sciacquiamolo e mettiamolo dentro una pentola con i bordi alti.


Puliamo le verdure, laviamole per bene e uniamole alla carne. Una volta che gli ingredienti saranno tutti in pentola, copriamoli completamente con acqua fredda e mettiamo la pentola a bollire su un fornello acceso a fiamma vivace. Lasciamo cuocere il brodo per circa 2 ore. A metà cottura aggiungiamo un pugno di sale grosso.

Una volta che la carne e le verdure saranno diventate morbide, spegniamo la fiamma e filtriamo, con un colino a trama molto fine, il liquido e teniamolo da parte in una pentola posizionata sul fornello acceso a bassa temperatura.

A questo punto possiamo cuocere i tortellini affogandoli in abbondante acqua bollente. Lasciamoli cuocere molto al dente, poi scoliamoli, tuffiamoli nel brodo e lasciamoli bollire fino a quando non saranno completamente cotti.

Ora possiamo impiattarli versandone un piccolo quantitativo in un piatto fondo completamente coperti dal brodo. Spolveriamoli con una manciata di parmigiano grattugiato e serviamoli molto caldi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons