Loading...

Zabaione salato: la ricetta


Lo zabaione salato è un aiuto perfetto per arricchire di gusto le tue ricette e per renderle più creative, saporite e divertenti.

Con lo zabaione salato puoi preparare antipasti leggeri con le verdure o arricchire i secondi di carne e persino di pesce.

Oltre ad essere un ottimo trucco, questa ricetta è anche facilmente personalizzabile e puoi aggiungere come e quando vuoi un tuo tocco personale. Vediamo ora come preparare questo ottimo e semplice zabaione salato. Buona lettura.

Ingredienti

Ecco con quali ingredienti si prepara questo zabaione salato per i tuoi piatti:


  • 4 tuorli d’uovo freschi;
  • 5 dl di vino bianco di buona qualità;
  • Pepe q.b.;
  • Sale q.b.

Vediamo ora qual è il procedimento per preparare questo semplice, versatile e gustoso piatto.

Procedimento

Separa i 4 tuorli dagli albumi e versali in una ciotola capiente che possa entrare in un pentolino per la cottura a bagnomaria, aggiungi anche un pizzico di sale e di pepe, sbatti il composto con una forchetta o con le fruste elettriche.

Metti la ciotola con l’uovo sbattuto in una pentola con un po’ di acqua e accendi la fiamma. Continua a mescolare per consentire al calore di cuocere lo zabaione senza che l’uovo si rapprenda troppo.

Se vuoi puoi personalizzare il tuo zabaione salato con burro, formaggi grattugiati o con gorgonzola. Una volta che il composto sarà abbastanza omogeneo, aggiungi il vino bianco poco alla volta e continua a mescolare.

Se ti piacciono le spezie, puoi sostituire il pepe con la noce moscata, con la paprika o con la curcuma a seconda del piatto che vuoi preparare. Questa ricetta si può personalizzare in tanti e diversi modi e puoi abbinarla a tanti piatti di ogni genere.

Visto che semplice? In pochi minuti hai la salsa perfetta per la tua carne, il tuo pesce o per la pasta ripiena. Non frenare la tua fantasia e usa il tuo zabaione salato in tutti i piatti che preferisci e in tutte le varianti che desideri.

Vedrai che la tua tavola si arricchirà di gusto e di sapore e che i tuoi piatti diventeranno sempre più creativi. Buon appetito e continua a seguirci. A presto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons