Zucchine ripiene di carne: la ricetta completa

zucchine ripiene di carneLe zucchine ripiene sono un ottimo secondo da preparare con semplicità e che mette d’accordo proprio tutti. Le zucchine ripiene di carne possono essere servite anche come delizioso antipasto in una cena più importante, preparando magari un ripieno meno ricco, ma che possa comunque soddisfare il palato dei nostri commensali.

La nostra ricetta è davvero semplice: prepariamole insieme.

Ingredienti

  • 4 zucchine;
  • 250 g di carne macinata di manzo;
  • 1 uovo;
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 2 fette di pane raffermo;
  • Un pizzico di noce moscata;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preparazione

Lavate accuratamente le zucchine eliminando tutte le impurità presenti nella buccia. Asciugatele con un canovaccio da cucina per bene.

Organizzatevi con un coltello da cucina ben affilato e procedete a preparare le zucchine per essere riempite.


Tagliate le due estremità poi fatele a metà dalla parte della lunghezza. Scavate la zucchina con un coltellino fino a togliere la polpa, lasciando la buccia con uno spessore di 1/2 centimetro.

Salate e poggiatele in una teglia ricoperta di carta forno.

Mettete a bagno il pane in una terrina piena di acqua. Ora preparate il ripieno. In una ciotola mettete la carne macinata. Unite l’uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e due cucchiai di olio.

Mescolate perfettamente gli ingredienti. Grattugiate un po’ di noce moscata sul composto. Preferisco sempre che le spezie vengano tritate al momento, perché rilasciano un profumo più intenso e inebriante.

Strizzate bene il pane e unitelo alla carne. Ora è il momento di usare le mani per amalgamare perfettamente i componenti del ripieno.

Fate in modo che, dopo averlo mescolato perfettamente, avrete tra le mani un ripieno omogeneo.

Versate sulle zucchine i due cucchiai di olio rimasti, spalmandolo con le mani su tutta la lunghezza. Prendete un pezzo del ripieno e poggiatelo all’interno della zucchina, premendo con i polpastrelli per farlo aderire bene.

Appena saranno pronte, accendete il forno a 200° e lasciate cuocere le zucchine per 30 minuti, controllando sempre la cottura prima di spegnere il forno.

Le nostre zucchine sono pronte: chi voglia arricchirne ulteriormente il gusto, può spolverarle col parmigiano appena tirate fuori dal forno.

Il piatto non è difficilissimo da preparare: c’è soltanto bisogno di scegliere prodotti di prima qualità e seguire scrupolosamente la nostra ricetta.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons