Zuppa di cavolo: le migliori ricette

zuppa cavoloEcco due gustose ricette da preparare con i cavoli, ottime in prossimità dei mesi freddi da gustare durante le umide giornate autunnali. La prima ricetta è preparata con il cavolo bianco, quello a ciuffetti per intenderci.

La seconda, decisamente invernale, è cucinata con il cavolo verza con l’aggiunta della salsiccia.

Con le patate

Ingredienti

  • 2 patate;
  • 1 cavolo bianco;
  • 100 g  di pancetta arrotolata;
  • 2 cucchiai di olio;
  • Una carota;
  • 1/2 cipolla;
  • Una foglia di sedano;
  • 2 bicchieri di acqua.

Preparazione

Lavare il cavolo sotto l’acqua corrente. Tagliate tutti  ciuffetti e, quelli più grandi, dividerli a metà. Pulire la carota, la cipolla ed il sedano e sminuzzarli in pezzi molto piccoli.

In una casseruola versare l’olio con la pancetta fatta a dadini e farla rosolare. Aggiungete la verdura a pezzettini e fate soffriggere per qualche minuto. Pulite le patate e fatele a tocchetti di 1 centimetro. Unirli alle verdure e versate due bicchieri di acqua.


Salate e pepate e chiudete la pentola con un coperchio. Lasciate cuocere per circa 1 ora. Se notate che l’acqua si sta ritirando troppo, aggiungetene dell’altra fatta prima bollire.

Con il pane raffermo

Ingredienti

  • 200 g  di pane raffermo;
  • 1/2 cavolo verza;
  • 1 carota;
  • 1 cipolla;
  • 1 salsiccia;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Lavate il cavolo verza e tagliatelo a listarelle sottili. Pulite la carota e pelatela con un pelapatate. Tagliatela in pezzetti molto piccoli. Fate lo stesso con la carota.

In una pentola mettete l’olio e la salsiccia dopo averla spellata e sbriciolata. Lasciate soffriggere poi unite la cipolla e la carota. Rosolate qualche minuto poi aggiungete il cavolo verza. Fate soffriggere anch’esso per 5 minuti poi unite il bicchiere di vino.

Lasciate sfumare 10 minuti, salate, pepate e aggiungete 2 bicchieri di acqua. Coprite la pentola e fate cuocere la zuppa per 45 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Cinque minuti prima di spegnere la fiamma, tagliate il pane a tocchetti e unitelo alla minestra.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons