Zuppa di patate e pancetta: la ricetta

pancetta patateLa zuppa è una preparazione solo all’apparenza facile. Per prepararla infatti sono necessarie tutte le abilità del migliore dei cuochi, come la scelta degli ingredienti, delle combinazioni e anche i segreti di cottura.

Oggi, direttamente dalla nostra cassaforte di ricette, vi presentiamo una zuppa davvero molto buona, che possiamo preparare in casa quando fuori fa freddo e abbiamo bisogno di qualcosa che scaldi sia il cuore che la pancia.

La zuppa patate e pancetta è una delle nostre preferite, continuate a leggere per scoprire il perché.

Gli ingredienti

Per preparare la nostra ricetta avremo bisogno di:


  • Circa 10 fette di pancetta alte 1 cm, possibilmente affumicata. Scegliamo una pancetta di qualità, perché verrà cotta a mo’ di zuppa e il sapore deve essere dei migliori;
  • 750 grammi di patate: cerchiamo di scegliere una qualità piuttosto amidacea, dato che l’amido appunto contribuirà a rendere la nostra zuppa più densa;
  • Cipolla;
  • Carote, circa un paio di grandi dimensioni;
  • Brodo fatto in casa, almeno 1 litro. Non usare il brodo di pollo, che ha un gusto troppo intenso;
  • Alloro e altre erbe aromatiche, se le preferite.

Una volta che avremo messo insieme i nostri ingredienti, potremo procedere con la preparazione.

La preparazione

Tagliamo tutti i nostri ingredienti a dadini, ovvero le patate, le carote e la pancetta.

Aggiungiamo un paio di cucchiai di burro in una pentola da soffritto, aggiungiamo le cipolle tagliate sottili, la pancetta affumicata e facciamola rosolare per bene, anche se molto rapidamente. Aggiungiamo le carote e facciamole cuocere fino a quando si saranno ammorbidite. Aggiungiamo poi le patate e facciamole appena rosolare.

Ora in una pentola più grande mettiamo il brodo e facciamolo arrivare a temperatura. Versiamo dentro gli ingredienti e, quando l’acqua avrà cominciato a bollire, copriamo con il coperchio.

Facciamo cuocere a fuoco medio-basso per almeno 25 minuti. Aggiungiamo le nostre erbe aromatiche e la nostra zuppa, ancora caldissima, sarà pronta per essere portata in tavola.

Aggiustate di sale e pepe e, per chi lo preferisce, aggiungete anche una spruzzatina di noce moscata. La nostra ricetta è pronta: potete anche arricchirla con qualche crostino preparato in casa.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons