Loading...

Frittelle di zucca: la ricetta


Questa sera avete ospiti a casa e volete stupirli con un antipasto molto particolare dal sapore unico? Allora questo piatto fa al caso vostro.

Queste frittelle sono ricavate da un composto formato da zucca impreziosita con del formaggio grattugiato.

Senza perderci in chiacchiere, andiamo a scoprire quali sono gli ingredienti che ci serviranno per realizzare questo piatto.

Ingredienti

Per preparare questa ricetta, avremo bisogno di:


  • 700g di zucca butternut;
  • 100g di farina 00;
  • 100g di porri;
  • 40g di parmigiano Reggiano;
  • 40g di pecorino;
  • 2 uova;
  • 4g di lievito per piatti salati;
  • Olio di semi di girasole q.b.;
  • Erba cipollina q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Cominciamo a preparare questo antipasto occupandoci del protagonista del piatto: la zucca.

Procediamo quindi a rimuovere la buccia della zucca per poi tagliarla a metà, al fine di eliminare tutte le impurità presenti all’interno.

Munendoci di una grattugia dai fori larghi, riduciamo la nostra zucca a pezzetti piccolissimi, che andremo ad asciugare con della carta da cucina.

Dopo aver eliminato le eventuali impurità dai porri, tagliamoli in fettine di medio spessore e, in seguito, in cubetti.

Torniamo alla ciotola contenente la zucca in cui andremo a versare le due uova intere, un pizzico di sale e il porro tagliato a dadini.

In due diverse ciotoline andiamo a grattugiare finemente il parmigiano e il pecorino.

Incorporiamo i due formaggi alla ciotola, seguiti da 100g di farina 00 e dal lievito.

Utilizzando una spatola o una semplice forchetta, mescoliamo in modo enrgico il contenuto della ciotola finchè non avremo ottenuto un composto denso ed omogeneo.

In un tegame dai bordi bassi andiamo a scaldare dell’olio per friggere fino a portarlo intorno ai 180°C.

Non ci resta che versare all’interno dell’uovo delle cucchiaiate del composto ottenuto in precedenza che saranno pronte una volta diventate dorate e croccanti.

Una volta terminato il composto, depositiamo le nostre frittelle su della carta di cucina e andiamo ad asciugare per bene il tutto eliminando l’eccesso di olio.

Non ci resta che trasferire le nostre frittelle di zucca in un piatto che andremo a servire in tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons