Loading...

Involtini freschi con formaggio di capra e prosciutto cotto: la ricetta


La ricetta che ti proponiamo è fresca, si prepara in poco tempo ed è perfetta per una cena estiva da preparare all’ultimo minuto o per servire un buon antipasto, ma va anche benissimo per un buffet freddo.

Con il formaggio caprino, sempre più presente sulle nostre tavole, prepareremo una morbida e saporita mousse, che potrai speziare a tuo piacimento, e l’avvolgeremo nel cotto il cui sapore delicato si sposa perfettamente.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 8 fette di prosciutto cotto tagliato a circa 3 mm;
  • 200 gr. di formaggio caprino fresco;
  • 50 ml di panna da cucina fresca;
  • Olio evo q.b.;
  • Un pizzico di sale;
  • Pepe rosa in grani;
  • Erba cipollina.

Procedimento

Inizia con il preparare la mousse: in una ciotola mescola il formaggio caprino con una forchetta o una spatolina, condisci con un filo d’olio, pepe rosa tritato grossolanamente e sale, e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo. In un contenitore a parte lavora la panna con una frusta elettrica, fino a che non avrai ottenuto una consistenza spumosa e montata.


Ora puoi unire i due composti facendo attenzione a non smontare la panna. Adesso unisci il trito di erba cipollina, o arricchisci secondo i tuoi gusti con spezie, semi ed erbe: noi abbiamo scelto l’erba cipollina per il colore brillante e il sapore che fa contrasto con la dolcezza del formaggio.

Assaggia la mousse e regola di sale e pepe. Ora prendi le fette di prosciutto cotto e disponile sul piano da lavoro: meglio farle tagliare con uno spessore di 3/4 millimetri, così non si romperanno durante la preparazione. Aiutati con una sac à poche e al centro di ogni fetta disponi la mousse al caprino, poi piega le due estremità della fetta su se stesse fino a chiudere completamente e se vuoi puoi piegare anche i lati in modo da formare dei fagottini.

Decora ogni involtino con un ciuffo di mousse e un filo di erba cipollina, disponi due involtini per ogni piatto del commensale o metti su un unico piatto da portata e conserva in frigo fino al momento di servire. Ti proponiamo un’altra idea per il servizio: se stai organizzando un buffet, prendi gli involtini e, con un coltello ben affilato, taglia delle piccole rondelle di involtino che potrai sistemare in un vassoio.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons